rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cultura Chiaia

Festa di Piedigrotta 2009: il 5 settembre sfilano i carri allegorici

Con la Festa di Piedigrotta 2009 non mancherà la sfilata dei carri allegorici per la città, programmata per il 5 settembre. I carri saranno 10 ed ognuno sarà abbinato ad una municipalità. Il direttore artistico dell’animazione sui carri sarà Enzo Avitabile

Non c'è Festa di Piedigrotta senza i carri allegorici che colorano le strade della città.

La sfilata si terrà il 5 settembre. Si partirà da Palazzo Reale alle 19.

I carri saranno 10 e ognuno sarà abbinato ad una municipalità, come a sottolineare un legame totale ma variegato con la gente di Napoli. Il direttore artistico dell’animazione sui carri sarà Enzo Avitabile.

L’eterno stupore della folla festante al passaggio dei carri allegorici designa questo immancabile appuntamento come il momento più brioso, più esaltante di tutta la manifestazione. Le strade di Napoli vengono letteralmente travolte da un allegro carnevale partenopeo in cui il buonumore e la spensieratezza prevalgono su tutto.

Non è difficile lasciarsi travolgere dalla festosa imponenza di queste meravigliose costruzioni in cartapesta, figlie dell’ingegno artigianale e dell’estro creativo di abilissimi artigiani, custodi di un’antica tradizione degna di essere preservata e tramandata. Tema delle raffigurazioni allegoriche di quest’anno: il Futurismo. Le opere, le maschere, i colori, i figuranti, i musicisti…tutto parla il linguaggio futurista.

Questi gli abbinamenti:

il primo carro, dal titolo “Serate Futuriste”, è associato alla municipalità “Chiaia – Posillipo - San Ferdinando”

il secondo carro, denominato “Addio mia bella Napoli” è legato alla municipalità “Avvocata – Montecalvario – Mercato – Pendino – Porto - San Giuseppe”

il terzo carro, “Poesia pentagrammata”, è rappresentativo della municipalità “Stella – San Carlo Arena”, con un occhio di riguardo verso il suo più famoso quartiere, “la Sanità”

il quarto carro, intitolato “Manifesto cangiullante”, simboleggia la municipalità “San Lorenzo – Vicaria – Poggioreale – Zona Industriale”, mentre rende omaggio ad uno dei maggiori esponenti del Futurismo, il napoletano Francesco Cangiull

il quinto carro, nominato “Piedigrotta: Parole in libertà”, è legato alla municipalità “Vomero – Arenella”

il sesto carro, “Le vie della Città”, raffigura la municipalità “S. Giovanni – Barra – Ponticelli”

il settimo carro, chiamato “Il teatro della sorpresa”, fa riferimento alla municipalità “Miano – Secondigliano – San Pietro a Paterno”

l’ottavo carro, intitolato “Il mobilio (architettura) futurista”, è abbinato alla municipalità “Piscinola - -Marianella – Chiaiano – Scampia”

il nono carro, detto “Caffè concerto… alfabeto a sorpresa”, si lega alla municipalità “Soccavo – Pianura”

il decimo carro, “Dinamismo e scultura di una… serata futurista” è associato alla municipalità “Fuorigrotta – Bagnoli”.



Se vuoi inviare le tue foto dei carri e della festa, scrivi a:
napolitoday@citynews.it
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di Piedigrotta 2009: il 5 settembre sfilano i carri allegorici

NapoliToday è in caricamento