menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I farmacisti festeggiano il “Cadaceo d'oro”

Sesta edizione in cui verrà premiata la deputata Mara Carfagna con il premio Solidarietà. Giuramento per 250 nuovi farmacisti

L’Ordine dei Farmacisti della provincia di Napoli, presieduto da Vincenzo Santagada, celebrerà domenica 17 dicembre 2017 alle 18 al Teatro e Auditorium Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli la VI edizione della Cerimonia del Caduceo d’Oro. Verranno premiati i  decani della professione con la consegna delle medaglie d’oro al merito professionale agli iscritti con 70, 60 e 25 anni di laurea e delle medaglie d’argento agli iscritti con 40 e 25 anni. L'evento saluterà anche i neo-laureati appena iscritti all’Albo, 250 giovani che presteranno il giuramento di Galeno impegnandosi a rispettare i principi deontologici della professione. 

Parteciperanno: il sindaco Luigi de Magistris, il cardinale Crescenzio Sepe, la deputata di Forza Italia Mara Carfagna, che nell’occasione verrà insignita dall’Ordine napoletano del Premio Solidarietà 2017, i senatori Andrea Mandelli e Luigi D’Ambrosio Lettieri, presidente e vicepresidente Fofi. Nel corso della cerimonia verranno assegnati anche il premio Caduceo d’oro 2017,conferito a Carlo Boscia, e i premi Sanità 2017 ad Annamaria Minicucci, direttore generale del Santobono Pausilipon, e Antonio D’Amore, direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord. In programma il Concerto di Natale con il coro di voci bianche del Teatro San Carlo e il Peter’s Gospel Choir e gli interventi di alcuni esponenti della professione farmaceutica: la presidente Sifo Simona Creazzola, il presidente di Federfarma Napoli Michele Di Iorio, il presidente del Comitato etico Campania Centro Giovandomenico Lepore, il presidente di Promofarma Nicola Stabile e il presidente di Federfarma Servizi Antonello Mirone.

L'evento sarà un viaggio tra esperienze e speranze professionali e quest'anno sarà anche l'occasione per presentare il nuovo progetto “Una Visita per Tutti”, che implementa e completa quello di  “Un farmaco per Tutti” per costituire una sorta di “Servizio Sanitario Solidale”. Istituito per la prima volta il Premio Solidarietà che sarà assegnato alla deputata Mara Carfagna per la sensibilità mostrata nel presentare la mozione sulla povertà sanitaria prendendo come  modello il progetto “Un farmaco per Tutti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento