menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fine settimana a Napoli: cinema, teatro e l’inarrestabile Fiorello

Lo show man si esibirà all'Arena Flegrea. Ai nastri di partenza la terza edizione del Napoli Teatro Festival Italia 2010, mentre un omaggio a Totò darà il via a Napoli Film Festival presso il Castel Sant'Elmo

Sarà un week end all'insegna dello spettacolo a 360 gradi quello che Napoli vivrà nel primo fine settimana di giugno.

Star super attesa è senza ombra di dubbio Fiorello che, sabato 5, bisserà la sua presenza napoletana all'Arena Flegrea. Ancora una volta, lo show man presenterà il suo spettacolo di storie e di canzoni accompagnato sul palco dal maestro Enrico Cremonesi e la sua band per due ore di puro intrattenimento.

Il primo week end del mese vedrà poi l'inaugurazione di Napoli Teatro Festival Italia 2010, terza edizione della kermesse in programma fino al 27 giugno. La particolarità dell'evento? Le architetture e intere parti della città che diventeranno veri e propri palcoscenici, insieme ad artisti locali e testi originali. Ben 35 gli spettacoli del programma ufficiale di cui 11 promossi e prodotti dal Festival, 12 coprodotti e 12 partecipanti.
Spazio anche al cinema con Napoli Film Festival a Castel Sant'Elmo. Inaugurazione il 5 giugno con la serata 'Totò Movie', uno spettacolo ideato da Sergio Marra e presentato da Rosaria De Cicco e Fabio Canessa per ricordare l'arte immortale di Totò attraverso una carrellata di brani tratti dalla sua filmografia.

Spostiamoci altrove. A tutta musica elettronica si va all'Arenile di Via Cordoglio dove i francesi Noze e Dop si lanceranno in un inedito live set back to back. E poi Alexander Robotnick, uno dei protagonisti dell'italo-disco nella metà degli anni '80, Marek Hemmann, Donnacha Costello, la band napoletana dei Silicon Dust e, alla consolle, il tedesco Robag Wruhme e il greco Alex Celler.

Sonorità nostrane, invece, a Piazza San Domenico con il concerto firmato CaponeBungtBangt, una serata di allegria e divertimento accompagnati da ottima e coinvolgente musica.

E non si smette mai di ballare. Domenica 6 infatti si va tutti a Bacoli con Sunday Friendly al Lido Turistico. Dalle 14, ci si scatena al ritmo della dance music in riva al mare. Contemporaneamente il MADRE - Museo d'Arte contemporanea DonnaREgina proporrà l'aperitivo più cool della città con un'ottima selezione musicale.

Per gli amanti dell'aria aperta, invece, si prospetta una soluzione diversa visto che un mare di biciclette si prepara a inondare Napoli. Appuntamento sia sabato che domenica con la CRITICHELLA. Lo start è previsto dalle ore 15,30 con il CICLOconcentramento a Piazza del Gesù.
Grandi e piccini avranno poi l'occasione di sognare insieme. All'Acquario della Villa Comunale di Napoli, arriveranno nella giornata di domenica specie preziose provenienti da tutto il Golfo. La visita condurrà dunque adulti e bambini alla scoperta di questo affascinante universo e, al termine di essa, i piccoli ospiti saranno intrattenuti con giochi all'aperto dagli animatori dell'Associazione.

Capitolo mostre, infine. De Chirico arriva a Lacco Ameno, precisamente presso Villa Arbusto, con una grande esposizione. 'De Chirico all'orizzonte. Un'odissea di luci e idee' si comporrà di cinque sculture e ventotto quadri per scoprire il rapporto del geniale artista con la cultura omerica e greca e il Mediterraneo. Al Pan, invece, c'è 'Devo Partire. Domani', l'opera di Ming Wong, videoartista di Singapore che fa a pezzi il Teorema di Pasolini e, interpretando tutti i personaggi del film, ne riscrive la storia ambientandola all'ombra del Vesuvio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento