menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delirio Creativo svela la nuova stagione teatrale

Il collettivo teatrale, tra gli organizzatori del Laboratorio di artigianato tradizioni e creatività nel Rione Sanità presenta la nuova stagione teatrale nel Teatro "Palcoscenico"

Delirio Creativo, il collettivo teatrale diretto da Raffaele Bruno presenterà stasera la sua stagione teatrale alle 20.00 presso il Teatro Palcoscenico in via Gaetano Argento 54, nei pressi di Piazza Carlo III (ingresso libero).

Oltre ad esporre il programma per i nuovi iscritti o semplici spettatori, sarà possibile assistere a una vera e propria performance live, “Il rito del Delirio Creativo”, come dimostrazione delle attività che accompagneranno gli allievi durante l’intero anno accademico che avranno come “professori” Federica Palo, regista e attrice, Silvia Romano docente di canto, Martina Coppeto per il teatro danza. 

Nel corso della serata sarà presentato in anteprima live un assaggio di “Aspettando Scognamiglio”, lo spettacolo di teatro canzone di Raffaele Bruno con Enzo Colursi che  anticipa il secondo disco di Bruno che uscirà nel 2017. Al termine dell’evento la Cake designer Lidia Morè offrirà una bellissima torta per tutti i presenti.

“Il delirio creativo - spiega Raffaele Bruno - è il teatro che si fa piazza per accogliere chiunque abbia voglia di portare il proprio talento o chi semplicemente vuole sedersi a guardare l’incantesimo che nasce ogni volta unico e sorprendente”. Durante le sessioni del laboratorio sarà possibile imparare in maniera naturale a usare correttamente la voce, gestire lo spazio scenico, interagire con gli oggetti, costruire un personaggio, lavorare sul testo e improvvisare. Il progetto “Delirio”, che vanta la stima dello scrittore Stefano Benni scegliendolo come laboratorio teatrale dei suoi seminari, è teatro, danza, canto e improvvisazione, un mix che si apre a nuovi scenari al di là del palco. Una vocazione di libera espressione artistica che da anni entra anche nelle scuole superiori, nelle strutture carcerarie, e nelle compagnie teatrali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento