menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Culture nel mondo: i femminelli a Napoli e la realtà transessuale

Un appuntamento organizzato dal Dipartimento di Neuroscienze della "Federico II" e dall'associazione A.T.N., per cercare di capire il mondo omossessuale

In occasione del Gay Pride a Napoli, il Dottorato in Studi di Genere del Dipartimento di Neuroscienze dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e l'associazione A.T.N., non si tirano indietro e organizzano due incontri, tutti improntati sul tema dei "Femminielli".

La tematica definita prende il nome di "Culture del mondo: i femminielli a Napoli e la realtà transessuale". La proiezioni proposte sono: "Femminielli" di Michele Buono e lo spettacolo "Cu 'o Trucco, Cu 'e Tacche e cu 'a Gonna" scritto e diretto da Myriam Lattanzio con il gruppo Le Coccinelle.
L'appuntamento è fissato per giovedì 24 giugno presso la Galleria Toledo, via Concezione a Montecalvario 34, dalle ore 20.00 in poi.
Questa è un'occasione importante per poter capire e approfondire le tematiche relative al mondo omosessuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento