rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022

Colombo, Galletta, Caldore, Coppola &Co.: parata di artisti per il maestro D'Agostino

Concerto evento al Palapartenope per celebrare i 40 anni di carriera dell'autore della maggior parte dei successi della musica partenopea

C'erano tutti, ma davvero tutti per celebrare i 40 anni di carriera del paroliere più prolifico della musica napoletana: Vincenzo D'Agostino. Da Tony Colombo a Natale Galletta, da Luciano Caldore a Tommy Riccio, da Nancy Coppola a Ida Rendano, senza dimenticare Granatino, Alessio, Raffaello, solo per citare una parte dei circa 50 ospiti che hanno calcato il palco del Palapartenope, davanti a tremila persone. 

Vincenzo D'Agostino è autore della maggior parte dei successi dei cantanti partenopei dagli anni 70 a oggi. Con le sue parole ha segnato la carriera di artisti del calibro di Gigi D'Alessio, Gigi Finizio, Sal Da Vinci, Anna Tatangelo, Franco Ricciardi. Prima di tutti loro, il soldalizio artistico con Mario Merola, amico di una vita. Ha firmato sigle di programmi tv nazionali come Campioni, Amici (edizioni 2003 e 2004), Un Medico in Famiglia 6. Sempre come autore ha partecipato a sette Festival di Sanremo, con brani scritti con Gigi D'Alessio.

L'evento è stato ideato e diretto da Gabriele Parpiglia e prodotto dalla The Code srl di Fabrizio Scippa. Il pre-show, con cantanti emergenti del panorama partenopeo, è stato presentato da Annalisa Rea ne Timo Suarez, mentre a guidare il main event è stato il trio composto da Giovanna Abate, Fabio Esposito e Aurora Baruto. In questo video, le interviste ai cantanti prima di salire sul palco. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Colombo, Galletta, Caldore, Coppola &Co.: parata di artisti per il maestro D'Agostino

NapoliToday è in caricamento