rotate-mobile
Cultura

Commissario Ricciardi 2, quali sono le location della terza e quarta puntata?

Ecco dove sono state girate alcune delle scene principali degli episodi finali

Il Commissario Ricciardi 2 ha chiuso ieri sera l'ultima sua indagine su Rai 1 con il 20.9% di share e 3 milioni 596 mila spettatori. Nella scena finale Ricciardi abbandona finalmente le sue resistenze e dice sì ad Enrica. Ma da questo momento in poi la coppia riuscirà a vivere finalmente un'esistenza felice insieme? Qualora la fiction andasse avanti con delle nuove stagioni, bisognerà attendere ancora un pò per scoprirlo (i romanzi de Il Commissario Ricciardi sono ben 13). Intanto, ripercorriamo le scene più importanti delle ultime due puntate per scoprire in quali location napoletane sono state girate.

La serie, tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni, e diretta da Gianpaolo Tescari, è ambientata anche questa volta nella Napoli degli anni ’30, in pieno periodo fascista, dove il protagonista, Luigi Alfredo Ricciardi (Lino Guanciale), vive e lavora. Nella seconda stagione appaiono alcuni storici monumenti e palazzi nobiliari, ma anche luoghi simbolo di Napoli come il Teatro di San Carlo, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, l‘Università Federico II, il Museo Archeologico, la Galleria Principe Umberto e il Palazzo Reale. E, ancora, lo storico Caffè Gambrinus e la suggestiva Piazza del Plebiscito. Alcune scenografie sono state invece ricostruite nell’ex base Nato di Bagnoli, come quelle di Via Toledo e gli interni del Teatro San Carlo. La produzione ha girato anche a Taranto, nelle stradine della città vecchia, e in altre città campane come Capua, Castel Volturno e Marcianise (in provincia di Caserta), e Nocera Inferiore (in provincia Salerno). Ma vediamo in quali location sono state girate alcune delle scene principali degli ultimi due episodi della serie ("Serenata senza nome” e “Rondini d’inverno”).

TERZA PUNTATA

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

L'Istituto è un'accademia culturale e scientifica privata con sede a Napoli, nel Palazzo Serra di Cassano. Famosa è la sua scalinata di accesso ai piani alti, che Ricciardi percorre mentre accompagna a casa la contessa Bianca Palmieri di Roccaspina dopo l’interrogatorio da parte dei fascista sul sospetto di omosessualità.

Studi Filosofici-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissario Ricciardi 2, quali sono le location della terza e quarta puntata?

NapoliToday è in caricamento