Cultura Via Giuseppe Verdi

A Napoli presto una "Casa del Cinema" nel Palazzo Cavalcanti in via Toledo

Ne ha discusso in Commissione Cultura la consigliera Elena Coccia. La proposta, partita dall'assessore alla cultura Nino Daniele, dovrebbe arrivare a breve in Consiglio comunale ma sembra avere il parere favorevole di tutti

La proposta di una "Casa del Cinema" in palazzo Cavalcanti, in via Toledo, continua a riscuotere consensi. L'idea è venuta all'assessore comunale alla cultura Nino Daniele, che ad agosto aveva elaborato una disposizione dirigenziale in cui affermava che la creazione di una "Casa del cinema creerebbe ancora maggiore sviluppo in questo momento assai favorevole per la produzione di audiovisivi a Napoli". 
La proposta è stata recepita e approvata dalla commissione comunale Cultura di questa mattina. La presidente Elena Coccia e tutti i consiglieri sono stati favorevoli e la delibera sarà discussa in consiglio comunale. La "Casa del cinema" dovrebbe sorgere al primo piano di Palazzo Cavalcanti, il Comune potrebbe fornire arredi e suppellettili. Ospiterà registi, sceneggiatori e maestranze, sarà luogo di incontro e confronto tra coloro che a Napoli vogliono girare film o documentari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Napoli presto una "Casa del Cinema" nel Palazzo Cavalcanti in via Toledo

NapoliToday è in caricamento