rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cultura

Cestev-Palazzo delle Biotecnologie, il premio Nobel Capecchi a Napoli

Il simposio

In occasione della chiusura del progetto europeo Erasmus+ PathBio, nell’Aula Magna del Centro Cestev in via Tommaso De Amicis, 95, si è tenuto l’evento internazionale dal titolo Reproducibility and Translatability in Research: the Path forward.

Ad impreziosire il simposio la lettura magistrale del Premio Nobel per la Fisiologia o Medicina 2007, Mario Capecchi dell’University of Utah (Usa). Il genetista molecolare statunitense nato a Verona nel 1937, consegue la laurea in Chimica e Fisica nel 1961 presso l’Antioch College in Ohio e nel 1967 il Ph.D. in Biofisica presso l’Universit di Harvard. E' stato professore associato presso la facoltà di Medicina dell’Università di Harvard fino al 1973, mentre successivamente ha ricoperto i ruoli di Professore di Biologia, Scienze oncologiche e Genetica umana presso la facoltà di Medicina dell’Universit dello Utah.

Tra gli altri sono intervenuti: Jesus Ruberte (Uab), Adalberto Meringhi (Unito), Giuseppe Cringoli (Unina), Gaetano Oliva (Unina), Marcello Raspa (Aisal), Cristina Limatola (Cnpa), Paolo de Girolamo, professore ordinario di anatomia veterinaria

Il nobel Capecchi a Napoli per un simposio (Foto di Gianluca Madonna)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cestev-Palazzo delle Biotecnologie, il premio Nobel Capecchi a Napoli

NapoliToday è in caricamento