rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cultura Avvocata

Ottanta anni fa un bombardamento distrusse interamente la Basilica di Santa Chiara

Il sindaco Gaetano Manfredi ha inviato una corona di alloro alla lapide posta all’ingresso della basilica in ricordo del bombardamento

Sono passati 80 anni dal bombardamento che durante la seconda guerra mondiale il 4 agosto del 1943 distrusse interamente la Basilica di Santa Chiara, uno dei luoghi storici più suggestivi ed importanti di Napoli.

Il sindaco Gaetano Manfredi ha inviato una corona di alloro alla lapide posta all’ingresso della basilica in ricordo del bombardamento.

La data del 4 agosto anticipa le celebrazioni per l’ottantesimo anniversario delle 4 giornate di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottanta anni fa un bombardamento distrusse interamente la Basilica di Santa Chiara

NapoliToday è in caricamento