Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Banana Yoshimoto: "Napoli mi ispira. Vorrei scrivere qualcosa su questa città"

 

Banana Yoshimoto guarda il lungomare di Napoli dalla sede di via Chiatamone dell'Università l'Orientale. Rimane irrimediabilmente attratta dalle luci che riflettono sul Golfo, mormora qualcosa in giapponese alla sua assistente, poi sorride. "Questa città mi ispira - dice - sono venuta qui diverse volte e ho avvertito sempre sensazioni forti. Non le s decifrare ancora bene, ma soche ci sono. Forse per questo motivo non so se sono ancora pronta per scrivere un romanzo ambientato qui, ma sicuramente potrei scrivere qualcosa a metà tra la fiction alla saggistica". 

Ospite a Napoli per un incontro con gli studenti, la scrittrice cult del Sol Levante, autrice di quindici romanzi, tra cui Kitchen, il suo primo grande successo, si racconta al microfono di Napolitoday. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento