All'asta i beni e le opere d'arte appartenute a Eduardo De Filippo

L'asta di una selezione di beni appartenuti al grande drammaturgo partenopeo si terrà martedì 22 ottobre a Milano. Si tratta di mobili, opere d'arte (sculture e dipinti), oggetti d'arredamento

Una selezione di beni lasciati da Eduardo De Filippo va all'asta: i lotti saranno offerti martedì 22 ottobre, alle 15:00 dalla casa d'aste Il Ponte, a Milano, in Palazzo Crivelli. Gli arredi sono "espressione della vita personale e dell'arte del grande drammaturgo napoletano". Ci sono mobili antichi, dipinti e sculture. Una coppia di busti in marmo, due coppie di torciere dell'ottocento napoletano, sculture in legno laccato, una scultura in marmo bianco firmata da Achille Alberti

Tra i dipinti le Nature vive di Aniello Ascione e il ritratto di De Filippo (valore 1800-2000 euro) firmato dall'amico pittore napoletano Carlo Siviero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento