menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antonino Cannavacciuolo, il suo nuovo libro presentato a "Che fuori tempo che fa"

Lo chef: "I cibi poveri non esistono perché sono ricchi di tradizione. Il bello della cucina è raccontarla"

Antonino Cannavacciuolo è stato ospite ieri sera di "Che fuori tempo che fa". Lo chef, che ha presentato il suo ultimo libro, "Mettici il cuore - 50 ricette per la cucina di tutti i giorni", è stato protagonista di un simpatico siparietto con Orietta Berti, Nino Frassica, Vincenzo Salemme e Fabio Fazio.

"Quando impiatti serve un cucchiaio piccolo, devi dare più equilibrio, devi stare attento", ha spiegato. "Lavoriamo tutta la giornata e buttare una cosa nel piatto è triste, senza cuore". E poi: "I cibi poveri non esistono perché sono ricchi di tradizione. Il bello della cucina è raccontarla"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento