Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Angela Luce contro Wikipedia: "Censurano i miei premi, mi sminuiscono"

 

"Offendono la mia dignità d'artista": così Angela Luce si rivolge ai collaboratori di Wikipedia che, nel corso degli anni, avrebbero censurato alcuni importanti riconoscimenti tributati alla grande cantante e attrice partenopea. Sta per partire una battaglia legale tra l'enciclopedia online e Angela Luce. "Ho fatto carriera senza agganci politici, senza padrini, senza mariti. Solo per le mie qualità d'artista", spiege l'attrice e cantante. 

Angela Luce e il bacio sul seno ricevuto da Totò

"Anche incontri istituzionali importantissimi", spiega l'ufficio stampa della cantante, Giovanna Castellano, "sono stati arbitrariamente cancellati. Angela Luce è stata ricevuta dal Presidente Sandro Pertini e dalla Regina d'Inghilterra. Queste notizie sono state oscurate, il sito ufficiale della cantante non è visibile, alcuni premi sono stati ritenuti non rilevanti e la serata in suo onore organizzata dal Comune di Napoli considerata notizia non verificata. Stanno sminuendo la carriera di una grande artista, e questo è imperdonabile", conclude Giovanna Castellano. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento