“Abbracciame” di Andrea Sannino diventa Disco d'oro

Il riconoscimento dopo aver venduto oltre 35mila copie

Oltre 35mila copie vendute, e così il brano “Abbracciame” (Zeus Record) del cantante vesuviano Andrea Sannino è stato certificato Disco D’oro dalla dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) che ha incoronato questa canzone del  2015 scritta dallo stesso Sannino con Mauro Spenillo che insieme a Pippo Seno si occupa anche della produzione artistica di Andrea. Il singolo dei record ha raggiunto oltre 41 milioni di visualizzazioni su Youtube e più di 7milioni di streaming su Spotify.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande felicità ed emozione è stata espressa dal cantautore che ha condiviso sulle proprie pagine social il riconoscimento ricevuto e ha dichiarato: “È per me un traguardo importantissimo e non riesco a parole ad esprimere la mia gioia. Condivido questo successo con la mia famiglia e con tutte le persone che mi sono accanto, che lavorano insieme a me e mi hanno accompagnato in questo percorso di crescita ma soprattutto a chi ascolta la mia musica e mi ha permesso oggi di ricevere questo riconoscimento. Il lavoro di squadra è ciò che amo di più, penso a Mauro e Pippo ma anche al mio management Claudio Malfi con cui condividiamo obiettivi e soddisfazioni. È un successo non solo mio ma della musica napoletana nonché della mia etichetta, la Zeus, una casa discografica simbolo di questa città che per la prima volta ha ottenuto un disco d’oro. Evviva la lingua napoletana. E dico a tutti: “Sognate sempre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento