rotate-mobile

Zucchine alla scapece

Un delizioso contorno, tipico della cucina napoletana

  • Categoria

    Contorno
  • Difficoltà

    Facile
  • Dosi

    4-6 persone

1 kg di zucchine lunghe
Olio extra vergine di oliva
Aceto
Sale 
Menta fresca (qualche fogliolina, ben lavata e asciugata)
1 spicchio d'aglio grande
Olio di semi per friggere

Procedimento

Spuntate e lavate le zucchine. Tagliatele a rondelle e poi friggetele in padella con  abbondante olio di semi bollente. Quando saranno ben dorate, tiratele via con un mestolo forato e scolatele per bene. 

zucchine scapece box@VG(1)

Ancora calde, conditele con aglio tagliuzzato, sale, olio extra vergine di oliva, una spruzzata di aceto e foglioline di menta fresca. Come avrete notato, non abbiamo dato indicazioni precise per la quantità di olio e aceto: iniziate con un paio di cucchiai e poi verificate se ne occorre di più, in base ai vostri gusti. Mescolate delicatamente e lasciate insaporire un'ora circa prima di servire. 

La ricetta

Le zucchine alla scapece sono un contorno tipico della cucina napoletana. Deliziose e semplicissime da preparare, richiedono solo pochissimi ingredienti e sono perfette per accompagnare sia carne che pesce.
 

Le zucchine alla scapece sono un contorno tipico della cucina napoletana. Deliziose e semplicissime da preparare, richiedono solo pochissimi ingredienti e sono perfette per accompagnare sia carne che pesce.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zucchine alla scapece

NapoliToday è in caricamento