rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cucina

Zucchine ripiene, deliziose e facilissime

Goloso antipasto o secondo gustoso, queste zucchine piaceranno a tutti

Antipasto goloso o secondo gustoso, queste zucchine ripiene sono semplicissime da preparare e andranno a ruba.

Vediamo insieme come realizzarle. Tenete presente che se le preparare come antipasto ne basterà una media a testa (2 metà), mentre se saranno secondo o piatto principale (per una cena leggera, per esempio) ne occorreranno di più.

INGREDIENTI

3 zucchine medie
80/100 gr di provola di Agerola ben gocciolata (o fiordilatte, mozzarella...)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe (facoltativo)
olio extravergine di oliva
pangrattato q.b.

PREPARAZIONE
Spuntate e lavate le zucchine, lessatele una decina di minuti in acqua bollente e leggermente salata (dovranno solo ammorbidirsi, per consentirvi di estrarne la polpa).

Lasciatele scolare qualche minuto, poi tamponatele e tagliatele a metà in senso verticale (come vedete in foto). Con un coltellino tagliate via la polpa centrale, facendo attenzione a non rompere il "guscio" esterno, e mettetela in una terrina. Tagliatela poi a piccoli pezzettini. Salate poco e aggiungete un cucchiaino di olio. Mescolate e poi unite la provola tagliata a piccolissimi cubetti. Mescolate ancora.

Ungete leggermente una pirofila da forno della misura adatta a contenere tutte le vostre zucchine, spennellate con poco olio. Adagiate le "barchette" di zucchine una accanto all'altra e poi riempitele con la farcia appena preparata. Aggiungete una spolverata di parmigiano e poi di pangrattato (abbondante). Condite ancora tutto con un filo d'olio.

zucchine ripiene box1@VG-2

Cuocete in forno già caldo a 190° per circa 20 minuti, o finché non si sarà formata una bella crosticina dorata sulle vostre zucchine ripiene. Sfornate, lasciate riposare qualche minuto e poi servitele. Questo piatto è comunque ottimo anche a temperatura ambiente.

zucchine ripiene box2@VG-2

NOTE: come avete potuto leggere, abbiamo scelto un ripieno semplice, veloce e adatto anche ai vegetariani. Se lo gratite, potete facilmente arricchirlo aggiungendo tocchetti di patate saltate in padella oppure piccoli cubetti di pancetta o prosciutto cotto o anche carne macinata sempre precedentemente cotta in padella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zucchine ripiene, deliziose e facilissime

NapoliToday è in caricamento