Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cucina

Tronchetto al cioccolato: soffice e goloso

Morbido e delizioso, è perfetto da servire - o regalare - in tante occasioni

Soffice, goloso, bello da vedere e facilissimo da preparare: il Tronchetto al Cioccolato è perfetto da servire - o regalare - in tantissime occasioni, da San Valentino alle feste natalizie, ma anche semplicemente per un compleanno o una domenica in famiglia.

Morbida pasta biscotto, farcita con una delicata crema pasticcera al cioccolato (o, se volete velocizzare, Nutella) e decorata con una setosa ganache al cioccolato. Un dolcetto davvero delizioso.

La base di questo tronchetto è soffice e non richiede bagna, ma se preferite, potete comunque bagnarla leggermente (prima di procedere alla farcitura) con succo d'arancia allungato con poca acqua, oppure con caffè o anche con una bagna al Rum.

Vediamo insieme come prepararlo:

Ingredienti

Per la pasta biscotto:
4 uova a temperatura ambiente
110 gr di zucchero
80 gr di farina
50 ml di olio di semi
50 ml di latte scremato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure buccia grattugiata di mezza arancia bio) 
1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per farcire: 250 gr di crema pasticcera al cioccolato (se non avete la vostra ricetta, trovate la nostra nelle note, in fondo alla pagina) oppure 200 gr circa di Nutella

Per decorare:
200 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna per dolci da montare
1 noce di burro

Inoltre: ciliegie candite e cuoricini di cioccolato bianco (oppure altre decorazioni di vostro gusto)

Preparazione

Aprite le uova e separate i tuorli dagli albumi mettendoli in due terrine capienti. Montate prima gli albumi a neve ben ferma, man mano che li montate aggiungete anche circa la metà dello zucchero (50 gr).

Passate poi a montare i tuorli con lo zucchero rimanente fino a ottenere una crema gonfia e chiara, aggiungete ora l'olio, il latte, la vaniglia e mescoltate. Unite la farina e il lievito e mescolate ancora delicatamente. Infine, aggiungete l'albume a cucchiaiate e mescolate delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto. Il composto dovrà essere soffice e gonfio, fate attenzione a non smontarlo.

Rotolo nutella box1@VG-2-2-2

Versate l'impasto su una leccarda da forno rivestita con carta forno, livellate bene la superficie con la spatola e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti in modalità 'ventilato' (se avete il forno statico, cuocete a 190°). Fate attenzione alla cottura.

Sfornate la pasta biscotto e capovolgetela subito, con delicatezza, su un altro foglio di carta forno. Lasciatela raffreddare e poi elminate il primo foglio di carta forno. 

Ora procedete a farcire: versate la crema pasticcera al cioccolato oppure la Nutella sulla pasta biscotto e con una spatola distribuitela bene su tutta la superficie, lasciando liberi i bordi.

Rotolo nutella box2@VG-2-2-2

Aiutandovi con la carta forno che avete sotto la base, arrotolate la pasta. Poi avvolgete tutto nella carta forno, facendo attenzione che la chiusura del rotolo resti verso il basso, e mettete in frigo per un paio d'ore prima di decorare.

rotolo @VG-2

Preparate le ganache al cioccolato: Tritate bene in cioccolato al coltello e mettetelo in una terrina. Versate la panna in un pentolino e mettetela sul fornello, fino a sfiorare il bollore. Versatela subito sul cioccolato tritato, aggiungete la noce di burro morbido (servirà a dare maggiore lucentezza alla ganache) e mescolate fino a ottenere un composto fluido, liscio e omogeneo.

Riprendete il tronchetto dal frigo, delicatamente liberatelo dalla carta forno, rifilate leggermente le due estremità e poi mettetelo su una gratella per dolci. 

Versatevi sopra la ganache ancora liquida (lasciatene da parte solo un po' per la decorazione), in modo da ricoprirlo tutto anche ai lati (se occorre, aiutatevi delicatamente con una spatola) e lasciate raffreddare per qualche minuto. Quando la ganache si sarà un po' solidificata, procedete a decorare con i rebbi di una forchetta per dare l'effetto 'tronchetto'.

Tronchetto cioccolato @VG-3

Infine, montate con le fruste elettriche la rimanente ganache (ormai fredda e più solida) e con una sac a poche create dei ciuffetti sul tronchetto. Decorate poi con ciliegie candite e cuoricini di cioccolato

NOTE:
Crema pasticcera al cioccolato:
1/2 l di latte, 3 tuorli d'uovo, 70 gr di farina, 120 gr di zucchero, una bacca di vaniglia, 100 gr di cioccolato al latte o fondente 

PROCEDETE aprendo la bacca di vaniglia con un coltellino affilato ed estraendo i semini. Scaldate il latte, senza portarlo a bollore, con all'interno i semini e il baccello di vaniglia. Mescolate in una terrina la farina con lo zucchero, aggiungete i tuorli, un filo di latte caldo e mescolate. Aggiungete poi tutto il latte rimanente, dal quale avrete tolto il baccello di vaniglia, rimettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate finché la crema non si sarà addensata per bene. 

Quando la crema sarà densa al punto in cui desiderate, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate bene e rapidamente fino a che la crema non sarà di nuovo liscia.  Lasciate raffreddare in una terrina coperta da pellicola (a contatto con la crema).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tronchetto al cioccolato: soffice e goloso

NapoliToday è in caricamento