rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024

Trofie con crema di patate e pistacchi

Cremosissimo e delizioso, un primo piatto facile da preparare che conquisterà tutti

  • Categoria

    Primo
  • Dosi

    3 persone

240 gr di trofie
500 gr di patate
sale e pepe q.b.
olio extra vergine di oliva
20-30 gr di granella di pistacchio (oppure pistacchi interi, sgusciati e non salati, da tritare al coltello)
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Procedimento

Portate a bollore una pentola d'acqua e aggiungete un po' sale. Pelate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a pezzettoni. Tuffatele nell'acqua bollente e portatele a cottura. Dovranno essere molto morbide.
Una volta cotte, scolatele e trasferitele ancora calde nel bicchiere del frullatore a immersione. Aggiungete 2 cucchiai di parmigiano, 1 cucchiaio scarso di olio extra vergine di oliva e frullate fino a ottenere una crema vellutata. Se necessario, aggiungete anche un paio di cucchiai di acqua di cottura (oppure di latte).

Cuocete le trofie in abbondante acqua bollente e salata, scolatele al dente (conservando un mestolo d'acqua di cottura) e rimettetela velocemente in pentola. Aggiungete la crema di patate, un po' di pepe macinato fresco (se lo gradite), un po' d'acqua di cottura tenuta da parte (poca alla volta, verificate quanta ne occorre) e mescolate. Servite subito aggiungendo su ogni piatto la granella di pistacchio.

La ricetta

Le trofie con crema di patate e pistacchi sono un primo goloso, semplicissimo, ma anche bello da presentare ai vostri ospiti in tavola.

Le trofie con crema di patate e pistacchi sono un primo goloso, semplicissimo, ma anche bello da presentare ai vostri ospiti in tavola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofie con crema di patate e pistacchi

NapoliToday è in caricamento