Torta al limone e crema: soffice e dal cuore super goloso

Profumata, morbidissima e ripiena di deliziosa crema pasticcera

Torta al limone e crema@VG

La torta al limone con cuore di crema pasticcera è un dolce golosissimo, profumatissimo e facile da realizzare. Grazie alla consistenza dell'impasto, potrete aggiungere la crema direttamente prima della cottura e questa cadrà naturalmente al centro del dolce, senza però poggiarsi sul fondo.

INGREDIENTI (stampo 22 cm)

Per la crema pasticcera
250 ml di latte
2 tuorli piccoli
40 gr di farina
60 gr di zucchero
un pezzetto di buccia (lavata) di limone bio

Per la torta al limone
3 uova a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
100 ml di olio di semi
Buccia e succo (120 ml) di 2 limoni bio
280 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per decorare

PREPARAZIONE

Iniziate dalla crema pasticcera:

Riscaldate, a fiamma bassa, il latte in un pentolino mettendo anche la buccia di limone in infusione. 
Intanto mescolate la farina e lo zucchero in una pentola dal fondo spesso, unite un po' di latte caldo (filtrato) a filo mescolando con cura fino a far diventare il tutto una crema compatta, a questo punto unite anche i tuorli e continuate a mescolare con una frusta a mano, versate a filo tutto il latte rimanente e, sempre mescolando, mettete il composto sul fuoco, a fiamma bassa. Continuate a mescolare finché la crema non si sarà addensata completamente. Eliminate il pezzo di buccia di limone e spostate la crema in una terrina in vetro, copritela con pellicola (facendo in modo che sia ben a contatto) e lasciatela raffreddare completamente

Preparate l'impasto della torta al limone

Montate bene le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e gonfio. Aggiungete la buccia dei limoni grattugiata (dopo averla lavata e asciugata), poi a filo anche il succo e l'olio.
Aggiungete, infine, anche la farina setacciata con il lievito e mescolate con le fruste elettriche a bassa velocità.

Versate l'impasto nello stampo foderato con carta forno, aggiungete la crema pasticcera sopra a cucchiaiate e cuocete in forno già caldo a 175° per 40-45 minuti. Prima di sfornare, verificate sempre la cottura infilando uno stecchino del cuore del dolce che dovrà uscirne asciutto.

torta limone crema box@VG-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lasciate raffreddare la torta al limone e crema, poi sformatela sul piatto da portata e, se lo gradite, completate con poco zucchero a velo. Se non la mangiate tutta in giornata, conservatela in frigorifero (non più di un paio di giorni, essendo farcita con crema)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento