Torta di pesche senza bilancia: sofficissima e golosa

Un dolce delizioso e velocissimo da realizzare: richiede solo un bicchiere per la preparazione

Torta di pesche senza bilancia @VG

La torta di pesche senza bilancia è un dolce molto soffice, goloso, veloce e facile da preparare perché come unità di misura per gli ingredienti si utilizza solo un pratico bicchiere. Noi ne abbiamo utilizzato uno in vetro da circa 180 ml, ma potete usare anche uno in plastica.

INGREDIENTI stampo  22-24 cm

2 uova a temperatura ambiente
1 bicchiere di zucchero
1/2 bicchiere di olio di semi
1/2 bicchiere di succo di frutta a pesca
2 bicchieri di farina
2 cucchiai di liquore all'amaretto (o succo + buccia lavata e grattugiata di 1/2 limone)
1 bustina di lievito per dolci
2 pesche grandi 
zucchero q.b. per la supercifie
zucchero a velo

PREPARAZIONE

Montate a lungo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso. Aggiungete l'Amaretto (o il limone) e, a filo, prima l'olio e poi il succo, mescolando con le fruste elettriche al minimo della velocità. Unite ora la farina e infine il lievito, continuando a mescolare delicatamente.

Versate il composto nello stampo foderato con carta forno oppure oliato e infarinato. Lavate, sbucciate e tagliate le pesche a fettine sottili. Disponete le fette di pesca a raggiera sulla superficie del dolce. Completate con un spolverata di zucchero.

torta pesche 1@VG-2

Cuocete in forno già caldo a 175° per circa 40 - 45 minuti. Prima di sfornare la torta, verificate la cottura infilando uno stecchino nel cuore del dolce che dovrà uscirne asciutto.

torta di pesche2@VG-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta che la torta di pesche si sarà completamente raffreddata, sformatela sul vassoio e decoratela con poco zucchero a velo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento