rotate-mobile
Cucina

Per il terzo scudetto del Napoli al Gold Tower tre finger e un cocktail da delirio azzurro

A scendere in campo con le loro delizie ispirate alla vittoria del Napoli, sono stati lo chef executive del Grand Hotel di via Brecce a Sant' Erasmo, Giancarlo Lo Giudice e il bartender Stefano De Fazio

Perfettamente integrato in una Napoli che vive nel segno delle proprie tradizioni e usanze, il Gold Tower Lifestyle Hotel, non poteva certo sottrarsi ai festeggiamenti per il terzo meritato scudetto del Napoli. Tant'è che facendo proprie le emozioni legate ad una città finalmente “Campione d'Italia” e vivendo insieme a tutti i tifosi le dimensioni di un sogno atteso 33 anni, ha inteso creare 3 finger food ed un cocktail dedicati alla magia di una squadra che racchiude tutti i sentimenti e le aspettative di un popolo.

Così, grazie alla lungimiranza dei proprietari e all'impegno del direttore generale Marco Zuppetta, a scendere in campo con le loro delizie ispirate alla vittoria del Napoli, sono stati lo chef executive del Grand Hotel di via Brecce a Sant' Erasmo, Giancarlo Lo Giudice e il bartender Stefano De Fazio.

da sx Zuppetta Lo GIudice e De Fazio foto

Sono stati loro, seguendo la tendenza di una struttura da sempre pronta a diventare parte sostanziale di una città che guarda al futuro, a proporre per gli amici del Gold Tower, un mix di sensazioni pronte, partendo dall'azzuro, a protendersi verso il meritato tricolore. Fino a luglio infatti,  coloro che decideranno di brindare e festeggiare per lo Scudetto del Napoli, sulla fantastica e panoramica “Terrazza Ramè” potranno godere di tre finger creati dallo chef Lo Giudice e di un cocktail nato dall'estro dell'esperto di bere miscelato De Fazio. Per tutti 3 finger come gli scudetti conquistati da Napoli e come i 3 colori che formano la nostra bandiera. Un 3 che secondo la scuola pitagorica si considera numero perfetto capace di tramutarsi nella gioia di quanti assaggeranno il Verde di una “spuma di zucchine”; il Bianco di un “panino al vapore con stufato di manzo” e il Rosso di una “sfera di ricotta al limone in un finto pomodoro”. 3 delizie targate Napoli “Campione d'Italia” abbinate al cocktail “Delirio Azzurro” di cui il creatore Stefano De Fazio custodisce gelosamente il segreto degli ingredienti. 3 bontà senza fine più un drink da “Delirio” che si potranno gustare in esclusiva, fino al mese di luglio, anche per i non clienti, al Gold Tower Lifestyle Hotel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il terzo scudetto del Napoli al Gold Tower tre finger e un cocktail da delirio azzurro

NapoliToday è in caricamento