rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cucina

Ricetta delle tagliatelle alla campagnola

Un delizioso primo con salsiccia e funghi, in rosso e piccantino

Le tagliatelle alla campagnola sono un primo veloce e saporito. Un piatto completo, dal sapore avvolgente e piccantino.

Come sempre, il primo suggerimento che vi diamo è di scegliere materie prime di ottima qualità e di origine sicura. Per il piatto in foto, abbiamo scelto funghi pioppini.

Vediamo insieme come preparare le tagliatelle alla campagnola:

Ingredienti per 3

240 gr di tagliatelle all'uovo
2 salsicce con finocchietto
250 gr di funghi pioppini (chiodini)
1/2 bicchiere di vino bianco
sale 
1 peperoncino (anche 2 se amate particolarmente il piccante)
olio extra vergine di oliva
1 spicchio d'aglio
una decina di pomodorini maturi ma sodi
un ciuffo di prezzemolo fresco

Preparazione 

Pulite delicatamente i funghi eliminando la base dei gambi. Lavateli (sempre delicatamente) sotto l'acqua corrente e poi lasciateli colare. Metteteli in una padella capiente e ricopriteli con acqua. Sbollentate i funghi finché diventeranno morbidi. 

Intanto procedete ad eliminare il budello dalle salsicce. Sbriciolatele con le mani e mettetele da parte.

Sgocciolate nuovamente i funghi e teneteli da parte, asciugate la padella con carta assorbente (così non occorrerà sporcarne un'altra) e versatevi dentro un bel giro d'olio, i peperoncini tagliuzzati grossolanamente e lo spicchio d'aglio. Lasciate soffriggere e insaporire l'olio, quando l'aglio sarà ben rosolato, eliminatelo dalla padella e aggiungete la salsiccia sbriciolata.

tagliatelle alla campagnola box @VG-2

Fate rosolare per un minuto a fiamma viva, mescolando delicatamente, poi versate il vino bianco. Fate sfumare per qualche secondo e infine aggiungete i funghi sbollentati. Fate rosolare qualche secondo e unite anche i pomodorini lavati e tagliati a metà. Aggiungete sale a piacere e portate cottura. Se occorre aggiungete, di tanto in tanto, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Mentre terminate la cottura del condimento, cuocete anche le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata. Scolatele al dente, ma tenete da parte un mestolo d'acqua di cottura, e trasferitele nella padella con funghi e salsiccia. Fate salatare a fiamma viva, aggungendo, se occorre, l'acqua bollente messa da parte. Fate insaporire bene le tagliatelle con il condimento, spegnate la fiamma, aggiungete un po' di prezzemolo fresco lavato e tagliuzzato e servite subito.

Clicca qui per le ricette di tanti primi piatti golosi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta delle tagliatelle alla campagnola

NapoliToday è in caricamento