rotate-mobile
Cucina

Stella di pandoro con crema al cioccolato

Un dolce facile da realizzare, ottimo per riciclare qualche avanzo di pandoro o semplicemente per servirlo in modo più scenografico. E' anche la torta perfetta per un compleanno che cade nel periodo delle festività

Facile da realizzare, la stella di pandoro con crema al cioccolato è un dolce goloso e scenografico, perfetto per riciclare qualche avanzo del tipico dolce natalizio. Questa torta, è anche perfetta per un compleanno che cade nel periodo delle festività.

Vediamo insieme come realizzarla in pochissime mosse:

Ingredienti

2 fette di pandoro di circa 2 cm di altezza (tagliate il pandoro in senso orizzontale per ottenere le stelle)

Per la crema diplomatica al cioccolato:
1/2 l di latte
3 tuorli d'uovo
80 gr di farina
120 gr di zucchero
una bacca di vaniglia
150 gr di cioccolato extrafondente 

40-50 ml di panna fresca (fredda di frigorifero - se non avete la fresca, va bene anche la vegetale per dolci)

Per la bagna: 1 tazzina di caffè espresso poco zuccherato + 1/2 tazzina di acqua (se lo gradite, potete aggiungere anche un cucchiaio di liquore). Se ci sono bambini, potete anche utilizzare del latte al cacao.

Decorazioni a piacere: noi abbiamo usato 2 macarons (uno alla vaniglia e l'altro al toffee), confettini colorati, cuoricini di zucchero, 3 barrette kinder, mini meringhe bianche.

Preparazione

Iniziate dalla crema pasticcera al cioccolato (che potete preparare anche la sera prima):

Aprite la bacca di vaniglia con un coltellino affilato ed estraendo i semini. Scaldate il latte, senza portarlo a bollore, con all'interno i semini e il baccello di vaniglia. Mescolate in una terrina la farina con lo zucchero, aggiungete i tuorli, un filo di latte caldo e mescolate. Aggiungete poi tutto il latte rimanente, dal quale avrete tolto il baccello di vaniglia, rimettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate finché la crema non si sarà addensata per bene. 

Quando la crema sarà ben densa (è importante ottenere una crema soda, così che la decorazione tenga bene la forma), togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato finemente al coltello. Mescolate bene e rapidamente finché la crema non sarà di nuovo liscia. Versate la crema in una terrina in vetro, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero. 

Una volta che la crema sarà ben fredda, montate a neve ferma la panna e aggiungetela delicatamente alla crema. Trasferite la crema diplomatica al cioccolato in una sac a poche con bocchetta liscia grande (questo passaggio non è fondamentale, ma l'uso della sac a poche per distribuire la crema sul dolce lo renderà certamente più scenografico) e rimettete in frigo finché non dovrete usarla.

Preparate anche la bagna mescolando il caffè espresso appena fatto con l'acqua e lasciate raffreddare.

A questo punto potrete già comporre la vostra stella di pandoro con crema al cioccolato:

Poggiate sul piatto da portata una fetta di pandoro e spennellate bene con la bagna di caffè. Prendete la sac a poche con la crema diplomatica al cioccolato e ricoprite la stella di pandoro con tanti ciuffi, tutti molto vicini tra loro.

Stella di pandoro al cioccolato @VG-2

Coprite con la seconda fetta di pandoro e di nuovo bagnatela bene con il caffè. Riprendete la sac a poche e fate un secondo strato di ciuffi (fateli con maggiore attenzione, visto che si tratta della superficie e quindi della decorazione). Ora non vi resta che decorare come più preferite, noi abbiamo messo al centro due macarons di gusti e colori e diversi, poi abbiamo distribuito sul resto della stella alcuni pezzi delle barrette kinder e completano con confettini, cuoricini di zucchero e piccole meringhe bianche. Tenete la vostra stella di pandoro in frigorifero fino a 10 minuti prima di servirla.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stella di pandoro con crema al cioccolato

NapoliToday è in caricamento