Risotto agli spinaci

Un piatto semplice, ma molto saporito. Un primo facile da preparare che conquisterà grandi e piccini

Risotto agli spinaci @VG e MIrko Morra

Oggi vi suggeriamo un primo piatto facile da preparare, goloso e completo: il risotto agli spinaci. La ricetta che vi proponiamo nasce in collaborazione con il nostro lettore Mirko Morra, autore del bellissimo e appetitoso piatto che vedete nella foto in alto, che ringraziamo per gli splendidi consigli culinari.

Ingredienti per 4 persone

300 gr di riso carnaroli
350 g di spinaci freschi, già puliti e ben lavati
1 cipolla novella piccola
50 ml di vino bianco
una noce di burro
sale q.b.
brodo vegetale bollente q.b. (circa 1 e 1/2 l)
30 gr di parmigiano grattugiato (oppure mix tra parmigiano e pecorino)
olio extra vergine di oliva q.b.
pepe (facoltativo)

Preparazione

Affettate sottilmente la cipolla, mettetela in una pentola capiente con un filo d'olio e lasciatela soffriggere. Aggiungete poi gli spinaci puliti, un pizzico di sale e lasciateli rosolare per un paio di minuti mescolando spesso. Non appena si saranno appassiti, trirate tutto con un frullatore a immersione, ma solo grossolanamente. 

Aggiungete ora il riso in pentola, fatelo tostare un minuto con gli spinaci, mescolando spesso, poi sfumate con il vino bianco. Mescolate ancora per un minuto e poi iniziate a unire il brodo vegetale un mestolo alla volta. Proseguite con il brodo, sempre mescolando, finché il riso non sarà ben cotto. Aggiungete sempre solo un mestolo alla volta e, prima di aggiungere altro brodo, attendete che il riso abbia assorbito il precedente liquido: in questo modo il risultato sarà sicuramente cremoso al punto giusto. Verso la fine della cottura, assaggiate e, se occorre, regolate di sale.

Una volta che il riso sarà ben cotto, spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano (ed eventualmente il pecorino), una piccola noce di burro e mantecate mescolando con forza. 

Fate riposare il vostro risotto agli spinaci per un minuto, coprendo la pentola con un coperchio. Poi servitelo e, se lo gradite, aggiungete sui piatti da portata una spolverata di pepe macinato oppure dell'altro parmigiano grattugiato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clicca qui per le ricette di tanti primi piatti facili e golosi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento