rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cucina

Risotto al pesto di rucola

Cremoso, goloso e velocissimo da preparare

Oggi vi proponiamo un primo piatto delizioso e veloce da preparare, perfetto anche in caso di ospiti dell'ultimo minuto: il risotto al pesto di rucola. 
La ricetta è del nostro lettore e ottimo cuoco Mirko Morra, noi l'abbiamo testata e ve ne assicuriamo l'ottima riuscita e la grande golosità.

Vediamo insieme come prepare il risotto al pesto di rucola.

Ingredienti (per 4 persone)

320 gr di riso carnaroli
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1/ 2 bicchiere di vino bianco secco
1/2 cipolla
1 e 1/2 l di brodo vegetale bollente (va bene anche acqua bollente e salata, ma il brodo darà più sapore al piatto)

Per il pesto di rucola

100 gr di rucola fresca 
50 gr di pinoli (oppure mandorle)
80 ml circa di olio extra vergine di oliva
30 gr Grana grattugiato + 30 gr pecorino grattugiato
1 spicchio d'aglio (se piace)
sale q.b.

Per mantecare
una noce di burro
Grana grattugiato q.b. 

Preparazione

Iniziate prearando il pesto. Lavate bene la rucola e poi asciugatela. Mettetela nel mixer insieme ai pinoli, il grana e il pecorino, un po' di sale, l'aglio (se lo gradite) e metà dell'olio. Iniziate a frullare e aggiungete gradatamente l'olio rimanente, finché non avrete ottenuto una bella crema omogenea e che si sia di vostro gusto (fondamentale, quindi, assaggiare durante la preparazione)

Tenete da parte il pesto e intanto dedicatevi al risotto.

Fate rosolare l'olio evo con la cipolla finemente affettata, unite il riso, fate rosolare per qualche minuto mescolando di continuo e sfumate poi con il vino bianco. Una volta che il vino sarà completamente sfumato, fate cuocere il risotto aggiungendo il brodo bollente un mestolo alla volta, man mano che il precedente si sarà assorbito.

Quando il riso sarà a metà cottura, aggiungete il pesto di rucola e continuate a cuocere aggiungendo brodo bollente all'occorrenza.
A fine della cottura, spegnete il fuoco e mantecate il risotto con una noce di burro e ancora un poco di Grana grattugiato. Servite subito. 

NOTE: è importante assaggiare spesso il pesto durante la preparazione, per verificare quando il mix di sapori incontra perfettamente il vostro gusto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risotto al pesto di rucola

NapoliToday è in caricamento