rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cucina

La ricetta della torta di mele alla napoletana

Un dolce soffice e profumato che rievoca odori e ricordi dell’infanzia

Qualle di mele è la torta casalinga per antonomasia. Si tratta di una dolce soffice e profumato, ripieno di mele, che rievoca inevitabilmente odori e ricordi dell’infanzia. Esistono numerose varianti, e ciascuno custodisce la sua personale ricetta. Tuttavia oggi vogliamo proporvi quella classica napoletana (sì perchè esiste una variante partenopea), la cui ricetta è stata tratta da “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta” (raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo).

Ingredienti:

(per la pasta)

  • 250 g di farina
  • 150 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero

(per il ripieno)

  • 1 kg di mele
  • 25 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di amaretti
  • 50 g di uvetta
  • 100 g di frutta candita
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 3 uova
  • liquore
  • cannella
  • buccia di limone

Preparazione:

Disponete in una teglia le male sbucciate tagliate a fettine con burro e zucchero. Quando sono ridotte in purea e bene asciutte, toglietele dal fuoco e incorporatevi gli amaretti ridotti in polvere, l’uvetta amalgamata nel liquore, la frutta candita a pezzettini, i pinoli, 2 tuorli d’uovo, cannella e buccia di limone grattugiata. Alla fine le chiare mondate a neve. Sul marmo lavorate la farina, burro e zucchero, una spruzzata di liquore, e qualche cucchiaiata d’acqua. Ottenuta una pasta omogenea, lasciatela riposare per due ore. Dividete la pasta in due parti e formate una sfoglia, foderandone una teglia imburrata. Versare dentro il composto di mele, ricoprite il tutto con la seconda sfoglia, ultimando con delle decorazioni utilizzando la sfoglia avanzata, ungete con un uovo la superficie e cuocete in forno a 180° per 45 minuti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ricetta della torta di mele alla napoletana

NapoliToday è in caricamento