Cucina

Ricetta del tiramisù ai frutti di bosco in coppetta, fresco e delicato

Un dolce velocissimo da preparare e perfetto da preparare d'estate perché non ha bisogno di cuocere. Una variante colorata e senza uova, per chi non ama mangiarle crude

Ospiti improvvisi e poco tempo (o poca voglia) di fare un dessert elaborato o troppo caldo per cuocerne uno in forno? La soluzione ideale è un tiramisù ai frutti di bosco da servire in coppette singole, per viziare i vostri commensali e impressionarli con un piatto speciale, ma semplicissimo e rapido da realizzare.

Vi forniremo una variante delicata e senza uova, per chi preferisce non mangiarle crude.

INGREDIENTI per 6 persone circa:

400 gr di savoiardi, 1/2 l di panna per dolci, 300 gr di mascarpone (o philadelphia), 1 yogurt ai frutti di bosco, 600 gr di frutti di bosco (meglio se freschi, ma vanno bene anche quelli congelati), 200 gr di zucchero, 120 gr di zucchero a velo

PER IL BAGNO: 250 ml di acqua, 150 gr di frutti di bosco, il succo di mezzo limone, qualche goccia di brandy (facoltativo)

PREPARAZIONE:

1. Preparare lo sciroppo per il bagno: frullare i frutti di bosco con lo zucchero e poi metterli a bollire in acqua con il succo di limone. Portare a bollore e cuocere per qualche minuto finché non si sarà formato un bello sciroppo. Se volete aggiungere il brandy fatelo solo a cottura ultimata.

2. Intanto caramellare in padella i frutti di bosco con lo zucchero per 4-5 minuti. Spegnere e lasciar freddare.

3. Lavorare il mascarpone o la philadelphia con lo zucchero a velo, montanare la panna (in modo che sia ben ferma) e unire i due composti e lo yogurt ai frutti di bosco delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare la panna.

4. Preparare le coppette, bagnare uno alla volta i savoiardi nello sciroppo e disporre una prima fila sul fondo delle coppette, versare qualche cucchiaiata abbondante di crema e cospargete con un po' di frutti di bosco caramellati, fate ancora due strati ricominciando dai savoiardi imbevuti e chiudendo infine con uno strato abbondante di crema (livellatela meglio che potete per far venire una superficie liscia)e cospargete ancora con gli ultimi frutti di bosco rimasti. Conservate in frigo fino a 5 minuti prima di servire

NOTE:

Variate le dosi in base al numero di ospiti e alla grandezza delle vostre coppette

Potete accompagnare con una pallina di gelato ai frutti di bosco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta del tiramisù ai frutti di bosco in coppetta, fresco e delicato

NapoliToday è in caricamento