Martedì, 18 Maggio 2021
Cucina

Ricetta dei rustici di frolla con ricotta e salame: l'idea per i vostri party

Un incontro perfetto tra dolce e salato. Il piatto perfetto per una cena con tanti commensali, facile da preparare anche con un po' d'anticipo. Gustoso anche nella variante "torta rustica"

Rustici

Cena con una decina di amici? Eccovi una bella idea per "aprire le danze" del vostro menu che certamente conquisterà tutti gli ospiti: i rustici di ricotta e salame.
Piccole frolle ripiene di ricotta, battuto d'uovo, provola e salame, da servire a monoporzione, ma il piatto è bello e gustoso anche nella variante a "torta".

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla: 600 g di farina, 200 gr di burro, 200 gr di zucchero, 4 uova , 2 cucchiaini di lievito per dolci, 1 pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno: 3 uova, 250 gr di ricotta, 250 gr di provola sgocciolata, 100 gr di salame, 100 gr di parmigiano grattugiato, latte, sale, pepe.

Per spennelllare: 1 tuorlo + latte q.b.

PREPARAZIONE:

1.    Disporre la farina a fontana e al centro mettere il burro (a temperatura ambiente), le uova, lo zucchero, il lievito, la scorza di limone e un pizzico di sale. Amalgamare gli ingredienti lavorando con la punta delle dita, delicatamente. Lavorare l’impasto, sempre delicatamente, fino a formare una palla. Coprire con pellicola trasparente e riporre in frigo per mezz’ora.
2.    Intanto preparare il ripieno: battere le uova con il parmigiano, unire la ricotta, il salame e la provola tagliati a pezzetti, salare e pepare.
3.    Stendere la pasta con un matterello, e foderarvi degli stampini imburrati, versarvi il ripieno all’interno e coprirli con altra pasta. Spennellare un tuorlo battuto con un po’ di latte e informare a 200 gradi per 20-25 minuti (finché la frolla non sarà ben dorata). Servire freddi.

NOTE:

Diminuite la dose di zucchero se preferite una frolla meno dolce in abbinamento al ripieno salato.
Con questa dose potrete realizzare una ventina di mini-rustici.
Variante: se non avete gli stampini potete foderare  con la pasta un ruoto rettangolare da forno imburrato, versarvi il ripieno e poi coprire con la restante frolla, realizzando una vera e propria torta rustica da tagliare a quadrotti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta dei rustici di frolla con ricotta e salame: l'idea per i vostri party

NapoliToday è in caricamento