rotate-mobile
Cucina

Ricetta del risotto ai fiori di zucca, semplicità e delicatezza

Un primo leggero, facile da preparare, ma molto saporito. Un risotto delicato, dai freschi colori dell'estate

Oggi vi proponiamo un primo piatto davvero molto delicato, indicato in qualunque stagione, ma in particolar modo d'estate grazie alla sua leggerezza: il risotto con fiori di zucca

INGREDIENTI per 4 persone:

320 gr di riso, 150 gr di fiori di zucca, 200 gr di zucchine (piccole), una noce di burro, 150 ml di vino bianco secco, 1 l circa di brodo vegetale, 1 cipolla (o uno scalogno), qualche foglia di basilico, sale, pepe, olio e.v.o., 50 gr di parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:

1. Lavate e asciugate bene i fiori di zucca, eliminate i pistilli e poi tagliateli a striscioline. Pulite anche le zucchine, eliminate le estremità e lavatele, poi tagliatele a dadini.

2. In una padella ampia fate imbiondire la cipolla tratata (o lo scalogno) con un filo d'olio, unite le zucchine a dadini e mescolate, a fuoco sempre dolce. A questo punto unite quasi tutti i fiori di zucca (lasciatene qualcuno) e dopo un minuto aggiungete anche il riso. Lasciate che il riso tosti per un po' e poi irrorate con il vino bianco. Fate sfumare il vino a fiamma a viva. Versate un po' alla volta il brodo (bollente) con un mestolo, aggiungetene altro man mano che si asciuga finché il riso non sarà pronto (il piatto deve essere cremoso, quindi il brodo deve asciugarsi completamente, fate quindi attenzione a metterne un po' alla volta per ottenere la giusta cottura). Un paio di minuti prima di togliere il riso dal fuoco aggiungere i fiori di zucca rimasti, salare, pepare, unire il basilico tritato, la noce di burro e il parmigiano. Mescolare con delicatezza e serire subito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta del risotto ai fiori di zucca, semplicità e delicatezza

NapoliToday è in caricamento