Cucina

Ricetta delle polpette di pane, il piatto "svuotafrigo"

Saporite palline di pane impanate e fritte, ripiene dei formaggi e salumi che avete esigenza di consumare. Un'idea perfetta per riciclare gli avanzi del frigo

Polpette di pane

Oggi Napoli nel piatto vi propone un'idea saporita per svuotare il vostro frigo e consumare gli avanzi di formaggi e salumi: le polpette di pane.

Si tratta di gustose palline di pane (senza carne) ripiene di tutto ciò che vi avanza e avete necessità di consumare.
Essendo una ricetta "svuotafrigo", le quantità e gli ingredienti per il ripieno sono puramente indicativi, potete variare tutto secondo i vostri gusti e le vostre esigenze.

INGREDIENTI:
1 kg di Pane raffermo, latte q.b., 1 uovo ( + 2 per la panatura), sale e pepe q.b., 100 gr di parmigiano grattugiato, pangrattato q.b., circa 300 gr di formaggi e salumi misti (quelli che vi avanzano in frigo, la quantità dipenderà anche da quanto pane raffermo avete), olio per friggere

PROCEDIMENTO:

1. Lasciate spugnare il pane nel latte, poi strizzatelo ed eliminate la parte di crosta troppo dura. Mescolatelo con cura in una ciotola con l'uovo, il sale, il pepe, il parmigiano e due cucchiai di pangrattato (aggiungetene di più se il composto non vi sembra sufficientemente compatto per fare delle polpette.

2. Aggiungete al composto i formaggi tagliati a dadini e i salumi a striscioline, mescolate ancora delicamente facendo in modo che il ripieno si distribuisca bene nel composto.

3. Formate delle polpette della misura che più gradite fino ad esaurire tutto l'impasto.

4. Battete due uova con un pizzico di sale, ripassateci dentro le polpette e poi tuffatele nel pangrattato per completare la panatura

5. Friggete le polpette in olio bollente per pochi minuti, rigirandole per ottenere una doratura perfetta su tutti lati. Traferitele su un piatto con carta assorbente e poi servitele calde, ma anche fredde saranno buonissime.

NOTE:

Per una versione un po' più leggera potete disporre le polpette su una teglia da forno foderata con carta forno, irrorarle con un po' d'olio extra vergine d'oliva ed infornarle a 180° per una decina di minuti o finché non saranno belle dorate

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta delle polpette di pane, il piatto "svuotafrigo"

NapoliToday è in caricamento