Ricetta del Plumcake al caffè

Soffice e goloso, perfetto a colazione o a merenda

Plumcake al caffè @V.Graniero

Per un dolce risveglio, un plumcake fatto in casa a colazione è sempre perfetto. Se poi ha anche un intenso e gustoso sapore di caffè è ancora meglio.

INGREDIENTI:

3 uova medie a temperatura ambiente, 100 gr di zucchero bianco e 60 di zucchero di canna (meglio se integrale), 200 gr di farina, 50 gr di fecola di patate, 1 tazzina di caffè ristretto, 90 ml di olio di semi, 1 cucchiaino di cacao amaro, 200 gr di yogurt al caffè, 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE

Montate bene e a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e cremoso, aggiungete lo yogurt non troppo freddo continuando a montare con le fruste elettriche a bassa velocità, aggiungete poi l'olio a filo e la tazzina di caffè (anche il caffè dovrà essere a temperatura ambiente, quindi preparatelo con un poco di anticipo). A questo punto setacciate la farina con la fecola, il cacao e il lievito. Unite tutto al composto di uova delicatamente, per evitare che si smonti.

Foderate uno stampo da plumcake con un foglio di carta forno leggermente bagnato e ben strizzato, oppure imburrato e infarinato, e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti. Temperatura e tempi dipenderanno anche dal vostro forno. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

NOTE:

Se volete esaltare ancora di più il gusto del caffè potete sostituire il cucchiaino di cacao con uno di caffè solubile ridotto in polvere

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento