Ricetta dei peperoni "corno" imbottiti

Il piatto che nasconde una gustosa sorpresa

Peperone imbottito @V.Graniero

Oggi vi suggeriamo un modo semplice per imbottire degli splendidi peperoni "corno". Una ricetta rapida per un piatto scenografico e molto gustoso,  realizzata in collaborazione con il nostro lettore Giuseppe Giordano.

Come sempre, l'indicazione più importante è quella di utilizzare materie prima di ottima qualità.

INGREDIENTI

5 peperoni corno
250 gr di mollica rafferma
una ventina di olive nere denocciolate
2 manciate abbondanti di capperi ben dissalati
una decina di pomodorini
4 acciughe
1 spicchio d'aglio tritato
1 melanzana
sale e pepe q.b.
basilico
prezzemolo
olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, mettete a spugnare in acqua la mollica di pane. Quando sarà ben spugnata, procedete a preparare il piatto.

Lavate la melenzana, spuntatela, tagliatela a dadini molto piccoli e soffrigeteli velocemente (oppure sbollentateli per qualche minuto).

Ora preparate la farcitura: in una insalatiera capiente, mescolate la mollica di pane con le olive tagliate a pezzetti, i capperi, i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a pezzettini, aggiungete l'aglio tritato, le acciughe tagliuzzate, basilico e prezzemolo tritati grossolanamente e i dadini di melanzana. Salate e pepate, aggiungete un filo d'olio e mescolate delicatamente.

Lavate i peperoni, asciugateli e tagliate con molta delicatezza la prte superiore con il picciolo, facendo attendo attenzione a non romperlo, creando un coperchio per il vostro corno. Togliete i semini interni aiutandovi con un cucchiaio e farcite ogni peperone, avendo cura di lasciare lo spazio di almeno un cm dal bordo (la farcia si gonfierà in cottura e potrebbe quindi uscire dai corni), Chiudete bene i corni con il coperchio di picciolo, sistemateli in una teglia unta d'olio (o foderata di carta forno) e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti. Verficate la cottura che dipenderà anche da quanto sono grandi i vostri coni.

Lasciate riposare e poi servite i corni interi, che andranno spellati e aperti direttamente nel piatto.

NOTE

Se non trovate i peperoni "corno", potete utilizzare quelli normali, aumentando le dosi della farcitura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento