menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricetta della frittata della regina: il classico che diventa moderno

Una variante scenografica e gustosa della classica frittata, arricchita con sugo di pomodori e mozzarella. Un piatto facile da realizzare, ottimo per una cena in famiglia o con gli amici

Napoli nel Piatto vi propone oggi una ricetta davvero semplice e gustosa: La frittata della regina ('a frittata da' riggina).
Una variante di grande effetto della solita frittata, un successo assicurato da portare in tavola per una cena con gli amici o con la famiglia.

INGREDIENTI (per 6 persone):
15 uova, 300 gr di mozzarella (o provola – fior di latte ben colate o tenute in frigo per qualche ora prima dell’utilizzo), 50 gr di parmigiano grattugiato, 1 kg di pomodori pelati, basilico, olio, pepe, sale

PREPARAZIONE:
1.    Con i pomodori pelati, olio, sale e basilico preparare una salsetta fresca
2.    Intanto battere le uova con il parmigiano, il sale, il pepe e qualche foglia di basilico tagliata a pezzetti
3.    In una padella con un cucchiaio di olio bollente preparare tante frittatine sottili fino ad esaurimento del composto
4.    Adagiare la prima frittatina in una teglia unta con un po’ d’olio, porre sopra uno strato di fettine di mozzarella e qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Coprire con un’altra frittatina e continuare con mozzarella e pomodoro. Andare avanti così finché non saranno terminate le frittatine.
5.    L’ultimo strato sarà composto di mozzarella, salsa e una spolverata di parmigiano
6.    Mettere in forno a 180 gradi (già caldo) finché la mozzarella non comincerà a sciogliersi
7.    Tirare fuori la teglia, servire caldo con una cucchiaiata di sugo bollente  e una manciata di parmigiano.

NAPOLI NEL PIATTO: INVIACI LE TUE RICETTE!
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

social

Lotto, estrazione di martedì 11 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento