menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alici indorate e fritte

Alici indorate e fritte

Ricetta delle alici indorate e fritte: prelibate ed economiche

Un antipasto o un secondo dal gusto prelibato ma poco costoso a base di pesce azzurro. Ideale per una cena estiva, ma squisito tutto l'anno

Oggi vi proponiamo un piatto "anti-crisi", semplicissimo da preparare e molto economico, seppur a base di pesce azzurro: le alici indorate e fritte, o, detto secondo tradizione napoletana "Alice 'ndurate e fritte".
Un antipasto o un secondo molto presente sulle tavole partenopee, soprattutto d'estate.

INGREDIENTI

1 kg di alici fresche, 4 uova, 250 gr di farina, olio per friggere, 1 lattuga, 2 limoni, sale e pepe

PREPARAZIONE

1.    Pulire le alici eliminando testa ed interiora, aprirle delicatamente a libro (senza dividerle), spianarle, lavarle.
2.    Passarle prima nella farina e poi nelle uova sbattute con sale e pepe
3.    Friggerle in abbondante olio bollente, facendole dorare da entrambi i lati

4.    Passarle rapidamente su un foglio di carta assorbente. Servirle subito, adagiate su foglie di lattuga e guarnite con spicchi di limone
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento