La ricetta napoletana delle Alici ammollicate

Un piatto di mare fresco e veloce da preparare, delizioso sia come antipasto che come secondo

Sono diversi i modi in cui i napoletani cucinano questo pesce dalle molteplici proprietà nutrizionali e benefiche. Oggi vi proponiamo la ricetta delle alici ammollicate, un piatto leggero, genuino e facile da preparare. Il nome un pò bizzarro fa riferimento ai due ingredienti protagonisti del piatto: il pane tostato e grattugiato, e le alici. Queste ultime vengono insaporite da una panatura aromatica, a base di prezzemolo, olio, aglio e limone, che dopo una breve cottura in forno diventerà dorata e croccante regalando a questo pesce un sapore divino. Una ricetta gustosa, genuina e semplice, simbolo della tradizione culinaria partenopea ma anche della Dieta Mediterranea. Per chi volesse prepararlo, ecco la ricetta tradizionale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di alici
  • 50 gr di olio extravergine di oliva
  • 1 l di acqua minerale gassata ghiacciata
  • 2 spicchi di aglio
  • 20 gr di prezzemolo
  • 100 gr di pane cafone
  • 1 limone
  • 20 gr di capperi sotto sale
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Pulite, decapitate, eviscerate e deliscate le alici lavandole infine con acqua minerale fredda. Asciugatele con uno straccio da cucina tamponandole leggermente. Ricavate la buccia dal limone (solo il giallo) e tritatela, tagliate a metà la restante parte e ottenete il succo; sfogliate e tritate il prezzemolo, sbucciate e tagliate a fettine l’aglio eliminando l’anima centrale, dissalate i capperi sotto acqua corrente fredda per poi successivamente tritarli, tostate il pane al forno e grattugiatelo. Condite il pane con il succo e le bucce del limone tritate, il prezzemolo, l’aglio a fettine e i capperi, aggiustate di sale e pepe. In una teglia sistemate le alici aperte con la pelle sul fondo della teglia cospargetele con il pane aromatizzato, irrorate con l’olio e infornate a 170°C per 4-5 minute. Quando saranno pronte, togliete dal forno e servite le vostre alici ammollicate.. buon appetito!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte della ricetta: “La cucina napoletana” di Eduardo Estatico e Gerardo Gagliardi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento