I Puparuoli al gratin: la ricetta napoletana

Un contorno gustoso e colorato, tipico napoletano, perfetto per accompagnare i piatti di carne

I peperoni (o “puparuoli” in napoletano) al gratin sono un contorno tipico napoletano dal sapore intenso e gustoso ma anche nutriente. Il peperone è, infatti, un ortaggio ricco di proprietà importanti per l’organismo, come le vitamine B, C, E, J e K, e i sali minerali quali potassio, magnesio, calcio e ferro. Un piatto, quindi, salutare e semplice che, grazie al pangrattato leggermente croccante che ricopre gli strati di peperoni, si trasforma in un contorno dal gusto irresistibile e inconfondibile. Ecco la ricetta tradizionale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 peperoni (2 gialli e 2 rossi) grani e carnosi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo pangrattato
  • 120 g di olive di Gaeta
  • 50 g di capperi dissalati
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento:

Lavate bene i peperoni e metteteli in forno caso finché non si saranno ammorbati e anche un pò bruciacchiati. Metteteli poi con cura in una busta di carta del pane e chiudete. Lasciate raffreddare per circa 15 minuti. Togliete la pellicina esterna e tutti i semi, possibilmente senza sciacquarli (se resta un pò del loro sughero mettetelo da parte). Tagliateli a strisce lunghe. In una teglia di pirex ben unta, che possa andare anche in tavola, disponete uno strato di peperoni e cospargeteli di aglio tritato, olive denocciolate e capperi. Fate un altro strato di peperoni cercando di alternare i colori, finite con olive e capperi, molto prezzemolo e pangrattato, un pò di sale e il sughero dei peperoni conservato e l’olio extravergine. Ponete per circa mezz’ora in forno preriscaldato a 180° C. Si possono mangiare anche freddi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte della ricetta: “La cucina napoletana” di Eduardo Estatico e Gerardo Gagliardi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento