Cucina

Pomodori giulivi: la ricetta napoletana

Un piatto gustoso e fresco da servire come aperitivo o come contorno per deliziare e sfiziare i vostri ospiti

Una ricetta fresca, gustosa e leggera, tipica napoletana. I pomodori giulivi - chiamati così per i suoi ingredienti colorati - non prevedono la cottura ma solo una squisita farcitura a base di acciughe, capperi e olive bianche. Il piatto, veloce e facile da preparare, può essere servito come aperitivo o come contorno per sfiziare e deliziare gli ospiti. Ma vediamo quali sono i passaggi per prepararli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 pomodori tondi
  • 20 gr di burro
  • 10 acciughe
  • 1 manciata di capperi
  • 16 olive bianche
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • basilico

Procedimento:

Tagliate i pomodori a metà, svuotateli del succo e dei semi, e disponeteli nel piatto. Alternate nei buchetti un pezzettino di acciuga arrotolata e 2-3 capperi. A parte mescolate l’olio con il prezzemolo e il basilico. Aggiungete l’aglio pestato e diluite con l’aceto. Ricoprite i pomodori con questa salsa, mettete al centro di ciascuno un quadratino di burro e una oliva. Lasciate marinare per due ore.

Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomodori giulivi: la ricetta napoletana

NapoliToday è in caricamento