Polpette fritte, la ricetta della tradizione

Croccanti fuori e morbidissime dentro, sono una vera golosità: una tira l'altra!

Polpette fritte @VG

Le polpette fritte di carne è una delle ricette tipiche della cucina partenopea, in particolar modo del tradizionale pranzo della domenica. Croccanti fuori e morbidissime dentro, sono una vera golosità apprezzatissima anche dai bambini: difficile restistere, una tira l'altra!

Ecco la nostra ricetta per preparare delle classiche e gustose polpette fritte:

Ingredienti (circa 20 polpette medie):

500 g di carne macinata di manzo
2 uova (piccole)
200 g circa di mollica di pane raffermo  (ammollata in acqua o latte)
sale e pepe q.b.
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
2 cucchiai di Pecorino grattugiato
prezzemolo (facoltativo)
Olio di semi per friggere

Preparazione

Mettete la carne macinata in una ciotola insieme alle uova, alla mollica di pane precedentemente ben ammorbidita in acqua o latte e poi strizzata, il parmigiano grattugiato, il pecorino grattugiato e un pizzico di sale (non esagerate, il pecorino è già saporito) e pepe e, se lo gradite, un po' di prezzemolo lavato e tritato.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti, poi, con le mani, formate tante palline.

Friggete le polpette in abbondante olio di semi caldo, girandole spesso affinchè si cuociano in modo uniforme. Le polpette dovranno essere belle dorate e croccanti fuori e morbide dentro. Man mano che sono pronte, con l'aiuto di un mestolo forato, trasferitele su un piatto coperto da carta assorbente. Gustatele appena fritte, oppure a temperatura ambiente: sono sempre buonissime!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: se ve ne avanza qualcuna, il giorno dopo tuffatele in un bel sugo di pomodoro (oppure nel ragù avanzato dalla domenica) e gustatele anche nella golosa variante rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Amministrative 2020, lo spoglio nei 28 comuni al voto nel napoletano | DIRETTA

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento