Sabato, 16 Ottobre 2021
Cucina

Pollo al vino: la ricetta tradizionale napoletana

Un secondo piatto gusto e saporito che con il suo magnifico profumo di vino ammalierà i vostri ospiti

Il pollo al vino bianco è una pietanza tipica della cucina napoletana, facile e veloce da preparare. Un secondo piatto gusto e saporito che con il suo magnifico profumo di vino ammalierà i vostri ospiti. E’ adatto anche ai più piccini poiché l’alcol del vino, durante la cottura, evapora, lasciando solo il sapore e l'aroma. Di seguito vi indichiamo tutti i passaggi per prepararlo.

Ingredienti:

  • 1 pollo
  • 150 gr di pancetta
  • 2 cucchiai d’olio
  • 50 gr di burro
  • 1 o 2 cipolline
  • 1 pugno di funghi secchi
  • 1 bicchierino di cognac
  • 2 bicchieri di vino
  • pepe
  • sale
  • farina
  • fecola

Procedimento:

Pulite e tagliate il pollo in 8 pezzi, tagliate la pancetta a bastoncini facendoli scottare per 5 minuti in acqua bollente, scolateli e metteteli nella casseruola con l’olio e in funghi puliti, tagliati a fettine fate rosolare il tutto per qualche minuto. Intanto in una casseruola più grande fate rosolare il burro con il pollo, quando questo sarà ben dorato, versate nella casseruola le cipolline, la pancetta e i funghi, bagnate tutto con un bicchierino di cognac ed infiammate, quando la fiamma sarà spenta unite anche il vino che deve coprire il pollo, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 1 ora. Verso la fine della cottura togliete il coperchio in modo che il liquido di cottura possa evaporare. A cottura ultimata togliete il pollo dalla casseruola, sciogliete un poco di fecola in poca acqua fredda ed unitela alla salsa lasciando cuocere per qualche minuto. Versate la salsa sul pollo e servite ben caldo. Si consiglia di servirlo con del vino barolo. ? Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pollo al vino: la ricetta tradizionale napoletana

NapoliToday è in caricamento