rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cucina Vomero

Pizzium apre la sua prima pizzeria a Napoli

Il concept di pizzerie napoletane, che conta attualmente 29 store, apre anche a Napoli. Nel menu pizze regionali, ampia selezione di piatti sfiziosi, bruschette, Panuozzum e altri piatti gustosi

PIZZIUM, concept di pizzerie napoletane che conta attualmente 29 store, prosegue la sua espansione con l’apertura del primo punto vendita nella città di Napoli, il secondo nel Sud Italia dopo la recente apertura a Salerno. Dal 13 maggio in Via Luca Giordano 184 nel quartiere collinare Vomero in una zona di grande passaggio, la nuova pizzeria accoglie gli amanti della pizza con i suoi 67 coperti e un dehor di circa 70 posti.

Nonostante il marchio sia ormai riconosciuto e apprezzato in molte regioni d’Italia aprire a Napoli, patria dei grandi maestri pizzaioli e di pizzerie storiche, ha tutto un altro significato. Una grande sfida che PIZZIUM è pronta ad affrontare, con serietà e professionalità, per far conoscere e apprezzare anche ai clienti napoletani la sua ricca selezione di pizze regionali realizzate con ingredienti DOP e IGP locali di alta qualità.

Le pizze e gli abbinamenti sono creati da Nanni Arbellini, maestro pizzaiolo napoletano di grande esperienza e socio fondatore, che propone i sapori autentici della classica pizza napoletana in abbinamento alle eccellenze gastronomiche italiane.

L’inconfondibile pizza napoletana è realizzata con una specifica farina tipo “0” sviluppata appositamente per PIZZIUM dal Maestro di Farine Eduardo Ore di Molino Colombo, realtà che da 140 anni è punto di riferimento per i maestri lievitisti dell’arte bianca. Ottenuta con il diagramma di macinazione a 24 passaggi, unico ed esclusivo di Molino Colombo, la speciale farina conferisce all’impasto di PIZZIUM un profumo unico e inconfondibile, e grazie all’equilibrato contenuto di glutine si ottiene una pizza digeribile e scioglievole al palato. Dalle sapienti mani degli artigiani pizzaioli di Pizzium, il risultato è un cornicione ben alveolato e a tratti sfogliato, che viene impreziosito dagli ingredienti selezionati con cura.

Inconfondibile anche l’offerta gastronomica con un’ampia selezione di bruschette sfiziose, Panuozzum e dolci regionali che spaziano dal babà napoletano al cannolo siciliano, in linea con la mission di PIZZIUM che tutela e valorizza le ricette della migliore tradizione italiana proponendole con un pizzico di originalità e innovazione.

Lo stile di PIZZIUM resta unico e originale: un ambiente caldo e informale che sa di casa. L’utilizzo di colori caldi, pavimenti in maiolica, sedie di legno e lampadari di stoffa ricreano atmosfere intime e di altri tempi.

Inoltre, anche a Napoli è disponibile l’offerta di O’Shop, la selezione di prodotti regionali IGP e DOP al dettaglio di PIZZIUM: i clienti potranno fare quindi una spesa veloce e di qualità in pizzeria che diventa alimentari di quartiere a seconda delle esigenze, oggi sempre più fluide e flessibili.

Per i clienti che vorranno gustare la propria pizza comodamente a casa, è attivo il servizio delivery tramite l’app di Glovo o d’asporto anche con ordine online su ordina.pizzium.com. Infine, i clienti più appassionati possono unirsi alla famiglia dei PIZZIUM Lovers e scaricare sul proprio smartphone la PIZZIUM Lovers Card, una carta fedeltà totalmente digitale disponibile nell’Apple Wallet per iPhone e in Google Pay per Android. Con la PIZZIUM Lovers Card si potranno accumulare punti pizza e ricevere tante sorprese dedicate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzium apre la sua prima pizzeria a Napoli

NapoliToday è in caricamento