Pizza morbida ripiena di ricotta e formaggi

Un impasto morbido e un ripieno super goloso

Pizza ripiena di ricotta e formaggi @VG

Un impasto morbido e un ripieno super goloso sono le caratteristiche di questa pizza con ricotta e formaggi misti (scegliete sempre materie prima di ottima qualità). Un calzone al forno meno elaborato, senza salumi (che potrete comunque aggiungere, se vi aggradano).

Buono sia caldo che freddo, è un rustico perfetto da servire durante un party, una cena informale o da portare con sé durante una gita fuori porta.

INGREDIENTI (per una leccarda grande da forno)

Per l'impasto morbido di pizza: 
300 gr di farina 00
150 gr di farina 1
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
acqua tiepida circa 250 ml
sale q.b.
circa 1/4 di cubetto di lievito di birra fresco (oppure 2-3 grammi di lievito di birra disidratato + 1 cucchiaino di zucchero, da aggiungere subito alla farina)

Per la farcitura: 
300 gr di ricotta
250-300 gr di formaggi misti (noi abbiamo usato provola affumicata di Agerola, formaggio dolce a pasta filata e un formaggio semipiccante, oltre ad un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato)
pepe q.b. (se lo gradite)

Olio extra vergine per spennellare

PREPARAZIONE

Preparate l'impasto morbido di pizza: disponete le farine a fontana su una spianatoia, versatevi al centro il lievito disciolto in un po' di acqua tiepida, unite l'olio e iniiziate a lavorate energicamente, poi unite anche il sale. Continuate a lavorare aggiungendo altra acqua tiepida un po' alla volta finché l'impasto non sarà compatto, liscio ed elastico. Lasciate lievitare il panetto in ambiente tiepido, coperto da uno strofinaccio pulito, per almeno 3 ore (l'impasto deve aumentare molto di volume. Il tempo di lievitazione dipenderà anche dalla temperatura dell'ambiente).

Preparate il ripieno: in una terrina versate la ricotta e lavoratela qualche secondo con il pepe e il parmigiano. Unite i formaggi misti tagliati a cubetti e mescolate.

pizza ricotta VG 1-2

Su un foglio di carta forno leggermente unto, stendete l'impasto (con le mani, evitate il matterello) dandogli una forma tonda e trasferite tutto (senza togliere la carta forno) su una leccarda da forno. Stendete su metà impasto il ripieno (lasciando liberi i bordi).

pizza ricotta VG 2-2

Ripiegate il restante impasto, formando una mezzaluna. Sigillate bene i bordi ripiegandoli su se stessi, spenellate la supeficie con un poco d'olio e cuocete in forno già caldo a 200° per circa 20-25 minuti. 

pizza ricotta VG 3-2
Prima di sfornare, verificate che tutto l'impasto, compreso la base, sia morbido ma ben cotto.

pizza ricotta VG-2-3

Sfornate, lasciate assestare per qualche minuto poi tagliate e servite, oppure, se preferite, potete gustarla a temperatura ambiente. 

Clicca qui per scoprire tante ricette di pizze, torte salate, focacce e rustici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento