Sabato, 16 Ottobre 2021
Cucina

Pesce spada a bagnomaria: la ricetta napoletana

Un secondo piatto di pesce genuino, semplice negli ingredienti quanto unico e delicato nel sapore

Molti pensano che la cottura a bagnomaria sia una cottura ‘ospedaliera’, in realtà è uno dei metodi di cottura che salta di più questo pesce meraviglioso. Il pesce spada a bagnomaria è, infatti, una piatto leggero e genuino, ma anche gustoso e saporito. Un pietanza che piace tanto ai grandi ma anche ai più piccoli. La ricetta prevede pochi e semplici ingredienti che restituiscono al piatto un sapore davvero unico e delicato. Scopriamo insieme come realizzarlo!

Ingredienti:

  • pesce spada a fette
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • aglio
  • parmigiano grattugiato
  • sale

Procedimento:

Prendere le fette di pesce spada, pulirle e metterle da parte. In un piatto fondo mettere un pò di olio, del prezzemolo, uno spicchio d’aglio e un bel pò di parmigiano grattugiato. Adagiare sopra le fette di pesce spada coprendo con lo stesso condimento di sotto. In una pentola piena d’acqua in ebollizione metter il piatto con il pesce lasciandolo bollire per 35 minuti. ?

Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce spada a bagnomaria: la ricetta napoletana

NapoliToday è in caricamento