rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cucina

Peperoni a braciole: la ricetta napoletana

Per la buona riuscita del piatto scegliete peperoni grandi e callosi

I peperoni a braciole è un piatto tipico napoletano che può essere consumato come secondo o contorno per accompagnare i piatti di carne. Oltre ad essere molto gustoso, è anche un piatto nutriente essendo il peperone ricco di vitamine (B, C, E, J e K) e sali minerali (potassio, magnesio, calcio e ferro), proprietà importanti per la salute dell'organismo. E' quindi un piatto salutare, gustoso ma anche semplice da preparare. Vediamo qual è la ricetta tradizionale e i vari passaggi per prepararlo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 peperoni grandi e callosi
  • 2 tuorli d'uova
  • pangrattato

Per l'imbottitura:

  • salame
  • provola
  • pepe

?Preparazione:

Arrostire i peperoni al punto di poter togliere appena la pelle, dividerli in due, e farli colare in un piatto capovolto, l'acqua e i semi in essi contenuti, a parte battere i tuorli d'uova, bagnarci dentro i peperoni e passarli poi nel pangrattato, friggerli a fiamma alta, fare asciugare su carta assorbente l'olio di frittura, riempire i peperoni di salame, pepe e provola, avvolgerli come se fossero braciole e mantenerli con uno stuzzicadenti. Mettere le dodici braciole ottenute in una pirofila o in una teglia nel forno semi caldo per dieci minuti. Quindi servirli.

Fonte della ricetta: "Frijenno magnanno. Le mille e una? ricetta", raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peperoni a braciole: la ricetta napoletana

NapoliToday è in caricamento