Pasta con ricotta e peperoni: primo veloce e goloso

Un piatto delizioso e facilissimo da preparare

Pasta con ricotta e peperoni @VG

Più che una vera ricetta, oggi vi diamo un semplice consiglio per un piatto veloce, completo e gustoso: la pasta con ricotta e peperoni. 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
320 gr di pasta corta (in foto vedete una calamarata, ma andranno bene anche mezzi rigatoni, mezze maniche o un formato di pasta simile)
2/3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 peperoni medi di diverso colore (rosso, giallo e verde)
1 spicchio d'aglio
200 gr circa di ricotta
sale e pepe q.b.
basilico fresco

PREPARAZIONE
Mettete a bollire l'acqua per la pasta in una pentola capiente e intanto preparate i peperoni.

Lavate bene i peperoni, asciugateli, privateli del picciolo, divideteli a metà in senso verticale e poi eliminate i semini. Tagliateli ancora a metà in senso orizzontale e poi riduceteli a striscioline.

In un'ampia padella, fate dorare l'aglio con l'olio e poi versatevi i peperoni. Lasciate soffriggere un minuto rigirandoli di continuo poi salate, coprite e lasciate cuocere a fiamma moderata (fate attenzione, se necessario in cottura aggiungete qualche cucchiaio d'acqua). Il tempo di cottura è breve, ma dipende anche dai vostri gusti, quindi di tanto in tanto, assaggiate.

Intanto, versate la pasta nella pentola con l'acqua bollente e salata e portate a cottura al dente. 

Pasta ricotta peperoni box@VG-2

Un minuto prima di scolare la pasta, lavorate la ricotta in una terrina con una forchetta, per ammorbidirla, e poi aggiungetela ai peperoni (unite anche qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta per rendere tutto più cremoso, ma non esagerate). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scolate la pasta e trasferitela nella pentola con i peperoni e la ricotta, date una veloce mescolata a fiamma viva per pochi secondi. Se vi piace, aggiungete una macinata di pepe subito prima di servire e qualche foglia di basilico fresco ben lavata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento