Penne rigate con porri, salsiccia e funghi

Un primo ricco, goloso e velocissimo da preparare

Penne rigate con porri, salsiccia e funghi @VG

Le penne rigate (o mezze penne) con porri, salsiccia e funghi sono un piatto semplice e veloce da cucinare, ma anche ricco e goloso. Perfetto anche per la domenica o se avete ospiti a pranzo.

Vediamo insieme come preparare questo delizioso primo piatto:

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di penne rigare (o mezze penne)
2 porri
2 salsicce (circa 200 gr)
300 gr di funghi misti con porcini (già ben puliti oppure surgelati)
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extra vergine di oliva
sale
pepe (facoltativo)
2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

Lavate e affettate i porri a rondelle sottili, fateli soffriggere in un'ampia padella con un bel giro d'olio. Aggiungete la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare con i porri, mescolando. Unite ora il vino bianco e lasciate sfumare per un minuto.

Infine unite i funghi, salate leggermente e portate a cottura unendo, quando necessario, qualche cucchiaio d'acqua della pasta in cottura.

penne porri salsiccia funghi box@VG(1)-2

Intanto cuocete le penne in abbondante acqua bollente e salata. Scolatele al dente (conservando un mestolo d'acqua di cottura) e trasferitele nella padella con il condimento. Saltate tutto a fiamma viva per qualche secondo, unendo l'acqua di cottura tenuta da parte e il parmigiano. se lo gradite, aggiungete anche un po' di pepe appena macinato e servite subito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clicca qui per le ricette di tanti primi golosi e veloci da preparare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento