Linguine al pesto di pomodorini gialli

Un primo piatto estivo e fresco: buonissimo e velocissimo da preparare

Linguine al pesto di pomodorini @VG

Oggi vi proponiamo un primo piatto fresco, estivo e golosissimo: le linguine con pesto di pomodorini. Per il piatto che vedete in foto, abbiamo scelto dei dolcissimi pomodorini gialli, ma andranno benissimo anche quelli rossi purché non siano eccessivamente maturi.

Questo è un piatto 'caldo' (ma non troppo!), ma potete usare il pesto anche a freddo, come base per condire una insalata di pasta corta (tipo penne rigate o mezze maniche rigate) aggiungendo magari mozzarella e pomodori a tocchetti.

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di linguine (ma potete usare anche un altro formato di pasta a voi più gradito)

circa 400 gr di pomodorini sodi (noi abbiamo scelto quelli gialli) + qualche pomodorino per decorare i piatti
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
2 cucchiai colmi di parmigiano grattugiato 
30 gr di mandorle tostate e pelate (più qualcuna per decorare i piatti)
una bella manciata di foglie grandi di basilico fresco (circa una quindicina, più altre quattro per la decorazione)
sale q.b.

Preparazione:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e intato preparate il vostro pesto.

Lavate bene i pomodorini e asciugateli, tagliateli a metà e metteteli nel boccale del frullatore insieme alle mandorle, al basilico (lavato e asciugato), al parmigiano, all'olio e unite anche un pizzico di sale. Iniziate a frullare e controllate man mano la consistenza (potete scegliere se ottenere un pesto rustico e più granuloso oppure frullare di più e ottenenerne uno più liscio). Assaggiate e verificate che sia sapido al punto giusto per i vostri gusti. Potete anche aggiungere un altro pizzico di sale, oppure un altro po' di parmigiano grattugiato.

Preparate anche la decorazione per i piatti, affettando sottilmente un paio di pomodorini e tritando grossolanamente al coltello le mandorle rimaste.

Linguine pesto pomodorini box @VG-2

Scolate le linguine al dente conservando un mestolo di acqua di cottura. Versatele in una padella insieme al pesto, mescolate per pochi secondi a fiamma viva aggiungendo, se occorre, l'acqua di cottura tenuta da parte. Servite subito aggiungendo in ogni piatto qualche fettina di pomodoro, un po' di mandorle tritate e una foglia di basilico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clicca qui per le ricette di tanti primi piatti facili e golosi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Riunione Regioni-Governo: per ora salta il lockdown in Campania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento