Pasta al forno veloce: golosa e filante

Un sugo di pomodoro fresco, carne macinata e tanta provola per un primo ricco, saporito ma veloce e facile da preparare

Pasta al forno veloce @VG

Se non avete tempo (o voglia) per preparare una classica pasta al forno napoletana con il ragù a lunga cottura e le polpettine fritte, ecco una variante più veloce ma comunque molto golosa, che vi consentirà di portare in tavola un perfetto piatto della domenica, ma in minor tempo.

Un sugo fresco di pomodoro, carne macinata e tanta provola (o fiordilatte) filante.

Vediamo insieme come prepare la pasta al forno veloce:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 gr di penne rigate (o un formato di pasta simile)
1 l di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cipolla novella
300-400 gr di carne macinata di manzo o maiale (di qualità)
sale e pepe q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco

250 gr di provola o fiordilatte di Agerola
basilico fresco
parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Mettete a bollire l'acqua per la pasta in una pentola capiente e intanto preparate il sugo.

In una pentola dai bordi alti lasciate soffriggere leggermente la cipolla tritata finemente con l'olio extra vergine. Aggiungete la carne macinata e fate rosolare un paio di minuti, poi sfumate con il vino bianco, mescolate, cuocete ancora qualche minuto. Unite la passata, qualche foglia di basilico e lasciate cuocere, coperto e a fiamma bassa. Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua

Intanto, versate la pasta nella pentola con l'acqua bollente e salata e portate a cottura al dente. 

Scolate la pasta al dente, conditela con 3/4 del sugo, se vi piace aggiungete anche un po' di pepe, un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato e date una mescolata con delicatezza.

Pasta forno veloce box @VG-2

Sul fondo della pirofila da forno distribuite un cucchiaio del sugo messo da parte, poi versatevi la pasta, aggiungete la provola tagliata a pezzettoni premendo bene affinché si distribuiscano in profondità. Livellate un poco la superficie, ricoprite con il rimanente sugo messo da parte e completate con abbondante parmigiano grattugiato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cuocete in forno già caldo a 190° per circa mezz'ora o finché non si sarà formata una bella crosticina in superficie. Fate riposare la pasta qualche minuto prima di servire, in modo da poter tagliare delle belle fette compatte.

Primi piatti, 10 ricette facili e veloci

Primi al forno, tante idee golose e semplici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento