'A Parmigiana ‘e cucuzzielli: la ricetta napoletana

Un must della cucina napoletana che può essere servito sia come contorno che come secondo

Quando ci dicono “parmigiana” subito pensiamo a quella di melanzane, ma tipica napoletana è anche la parmigiana di zucchine o di cucuzzielli (in dialetto). Un piatto saporito e nutriente che può essere servito sia come contorno che come secondo. Le zucchine sono sempre state protagoniste della cucina napoletana - pensiamo alle zucchine alla scapece, alle zucchine indorate e fritte, ecc. - , ma è con la parmigiana che il cucuziello fa la sua perfomance più alta. Come si prepara questo piatto così saporito e amato dai napoletani? Lo abbiamo chiesto a Paola de Rosa, appassionata ed esperta delle ricette della tradizione culinaria partenopea, che ci ha svelato l’antica ricetta napoletana.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3/4 di zucchine grosse
  • olio di arachide
  • 4 uova
  • farina q. b.
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • basilico
  • 300 gr di provola
  • sale
  • parmigiano
  • pepe

Procedimento:

Tagliale le zucchine a fette spesse mezzo centimetro, adagiatele su un canovaccio e lasciatele essiccare al sole (in questo modo perderanno parte della loro acqua di vegetazione). Preparate il sugo di pomodoro: tagliate la cipolla e versatela in una padella con un filo d’olio, lasciatela soffriggere e aggiungete la passata di pomodoro (lasciate cuocere il sugo non molto). Quando le zucchine avranno perso parte della loro acqua di vegetazione, friggetele un pò alla volta in una padella con l’olio di arachide. Una volta fritte adagiatele su carta assorbente o su carta paglia per eliminare l’olio in eccesso. Dopo avere fritto le zucchine sbattete le uova con un pò di sale e un pò di pepe. Prendete le zucchine fritte, versatele prima nella farina e poi nell’uovo e friggetele un’altra volta. Dopo aver fritto tutte le zucchine, prendete una pirofila o un ruoto di 24 cm, versate un pò di sugo e sopra adagiate le fette di zucchine indorate e fritte, la provola a cubetti, il parmigiano, il basilico, e nuovamente il sugo. Procedete in questo modo realizzando 3 strati fino ad esaurire tutte le zucchine. Infornate la parmigiana nel forno caldo a 180° per una ventina di minuti e, una volta cotta, fatela grillare per 5 minuti la parte superiore. Sfornate, fate riposare la parmigiana per un pò, e impiattate.. buon appetito!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nota: Per una versione più "light" potete tagliare le zucchine più sottili ed evitare la prima delle due fritture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Pino Grazioli positivo al Covid, Borrelli: "Forza Pino tieni duro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento