rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cucina

‘O pane abbrustoluto cu’ ‘e fasule: l’antica ricetta napoletana

Il segreto per la buona riuscita del piatto risiede nella cottura dei fagioli: i legumi devono essere cotti nella pentola di creta, a fuoco lentissimo e con un coperchio di legno

E’ l’accoppiata più povera ma anche la più gustosa e saporita. Un piatto tradizionale napoletano che può essere servito come piatto unico o come antipasto. Una pietanza facile da preparare ma perché riesca bene bisogna fare attenzione alla cottura dei fagioli. Di seguito vi indichiamo tutti i passaggi e i consigli per preparare un ottimo pane abbrustolito con i fagioli.

Ingredienti:

  • 6 fette di pane
  • fagioli cannellini
  • olio
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale

Procedimento:

Abbrustolite le fette di pane casereccio, strofinate sopra un poco di aglio e sistemate le fette in ogni piatto. Conditele con un filo di olio. Riscaldate i fagioli (già lessati in acqua, sale, qualche spicchio di aglio e un poco di prezzemolo) e versateli sopra il pane. Condite ancora con un poco di olio e, a piacere, con limone o aceto, mescolate bene. Ecco pronte le vostre fette di pane cu’ ‘e fasule.

Per la buona riuscita del piatto bisogna scegliere una buona qualità di fagioli e fare attenzione alla loro cottura. I legumi vanno cotti osservando queste regole:

  • cuocendoli nella pentola di creta;
  • cuocendoli a fuoco lentissimo senza far perdere il bollo;
  • usando una cucchiarella di legno per girarli; 
  • durante la cottura i fagioli vanno coperti con un coperchio di legno, perché quando si alza il coperchio di alluminio o di un altro materiale le goccioline che si formano (prodotte dalla condensazione del vapore dell’acqua) ricadono nella pentola e possono provocare l’incrudimento dei fagioli. Il coperchio di legno evita questo inconveniente.

Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

‘O pane abbrustoluto cu’ ‘e fasule: l’antica ricetta napoletana

NapoliToday è in caricamento